Milan-Verona 2-2, Voti, pagelle e analisi All’ultimo respiro.

Finisce 2-2 la partita tra Milan e Verona. Partita al cardiopalma con emozioni da entrambe le parti. Verona che si porta in vantaggio 0-2 con le reti di Barak e l’autogol di Calabria. l’autogol di Magnani riapre la partita, poi Ibrahimovic sbaglia un rigore e infine segna il 2-2 di testa.

Top 3 Milan:

Kessie 7 Decisamente il migliore in campo del Milan, sempre preciso e ordinato. Propizia l’autogol di Magnani ed è sempre preciso e ordinato. Si procura anche il rigore che Ibrahimovic si sbaglia.

Leao 6,5 Buona partita di Leao, sulla corsa è infermabile, ma deve migliorare la sua cattiveria sottorete ed essere più deciso in alcune giocate.

Rebic 6,5 Da quando entra il Milan cambia pelle e diventa molto più deciso nelle sue giocate nell’aria di rigore del Verona. Il suo recupero è fondamentale per questo Milan.

Flop 3 Milan:

Ibrahimovic 5,5 Tra lui e i rigori sembra esserci una storia d’amore che si sta incrinando. E’ più facile in questo momento per lui segnare all’ultimo momento di testa che non in altri modi.

Bennacer 5,5 Non gioca male, però in alcune situazioni appare molto nervoso e abbastanza ingenuo.

Calabria 5,5 Fa avanti e indietro su quella fascia, mette tanti palloni in mezzo ma il gol non vuole proprio arrivare. Make però in difesa, si fa saltare troppo spesso sulla sua fascia.

Milan-Verona 2-2

Top 3 Verona:

Silvestri 7,5 Decisamente il migliore in campo del Verona. Para di tutti e di più. Interventi miracolosi alla Benji Prince. Non para solo l’autogol di Magnani e il colpo di testa di Ibrahimovic.

Zaccagni 7 Grandissima partita per lui, era segnalato in forma e ha confermato le sue qualità. Soprattutto nel primo tempo è stato infermabile.

Magnani 6,5 Tranne l’autogol non sbaglia una mossa. Sempre preciso e puntuale nelle scelte. Ottimo nell’anticipo e fisicamente tiene benissimo Ibrahimovic.

Flop 3 Verona:

Kalinic 5 Tranne qualche sponda non è mai effettivamente pericoloso per il Milan.

Lovato 5 Oggi era al test Milan e da una parte non è stato un successo, Leao lo salta molte volte e lui perde fiducia nel corso dei minuti.

Lazovic 5 Partita deficitaria per lui, molto spesso sembra veramente un calciatore invisibile.

Il Milan sbaglia l’approccio ma alla fine dimostra di avere carattere e gioco e riesce almeno a pareggiare la partita. Il Verona dimostra di essere una bella realtà del nostro calcio.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo