Milan-Torino 1-0 voti, pagelle e analisi, il solito Rebic affonda il Torino

E’ stata una partita bella e intensa nonostante il terreno reso molto duro soprattutto dalla pioggia e dai continui impegni ravvicinati. Vince il Milan grazie ad un gol del solito Rebic, che sfrutta bene un assist del generoso Castillejo. Torino mai realmente pericoloso e la situazione di classifica si fa sempre più difficoltosa per Longo e i suoi ragazzi.

Top 3 Milan:

Romagnoli 7,5 E’ vero, Rebic ha segnato il gol della vittoria, ma la palma di migliore in campo va al capitano rossonero. Semplicemente perfetto, ha annullato Belotti e ha impedito al Torino di effettuare conclusioni pericolose. Inspiegabile come venga criticato molto spesso.

Rebic 7 Segna veramente sempre lui, sembra veramente un altro calciatore rispetto a 2 mesi fa, ogni pallone che tocca diventa oro. Si dimostra coraggioso anche nei contrasti e sicuro nel dribbling. Calciatore ritrovato.

Gabbia 7 Ebbene si, entra anche lui nella Top 3. Approfitta dell’infortunio di Kjaer e del guaio accusato da Musacchio e si fa trovare pronto. Non viene mai messo in difficoltà da Edera e Zaza. Si dimostra anche coraggioso quando si tratta di contrastare gli avversari. Ottimo debutto in Serie A.

Flop 3 Milan

Paquetà 5,5 Partita tra alti e bassi per l’ex Flamengo. Alterna buone giocate a qualche errore. Generoso in molte occasioni in fase di non possesso, impreciso in qualche passaggio di troppo, recupera palla e avvia l’azione del gol, ma non basta, deve fare di più.

Theo Hernandez 5,5 Fisicamente e in fase offensiva si sente, sbaglia qualcosa di troppo dietro, dimostra tuttavia di avere ancora energia in corpo nei minuti finali. Deve crescere, ma sta facendo bene.

Milan Torino 1-0, 24° giornata del campionato di Serie A

Top 3 Torino

Sirigu 6,5 Uno dei migliori in campo del Torino, si dimostra molto efficace quando viene chiamato in causa. Nonostante la stagione altalenante del Torino merita la chiamata ad Euro 2020.

Ansaldi 6,5 E’ l’unico del Torino che prova conclusioni a rete, ma si tratta di tiri tutti fuori dallo specchio. Ci mette cuore e grinta ma da solo può fare ben poco.

Lukic 6 Altro che finisce nella Top 3 del Torino, cresce soprattutto nel secondo tempo e si dimostra molto efficace nella corsa e nei contrasti di gioco.

Flop 3 Torino

Belotti 4 Oggi non ha fatto nulla di pericoloso, completamente annullato da Romagnoli. Certo le colpe non solo sue, non viene messo in condizione dai compagni, ma viene sempre fermato fisicamente dai difensori del Milan.

Zaza 4,5 Neanche lui, nonostante entra in un momento dove il Torino cerca di imbastire qualcosa viene sempre bloccato dal giovane Matteo Gabbia, neanche per lui, così come per Belotti, nessun tiro verso la porta del Milan.

Rincon 5 Oggi doveva essere la fonte del gioco del Torino, si dimostra abbastanza nervoso, a sottolineare il pessimo momento della squadra granata.

Il Milan vince meritatamente la partita, ma spreca troppe occasioni da gol, giocando così le partite vanno chiuse. Un Torino veramente che ad oggi da l’idea non avere ancora un’anima.

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo