Milan: Suso è tornato al gol dopo 10 mesi

I digiuni di gol sono fatti per terminare. E quale miglior modo per riprendersi la scena di un eurogol a inizio secondo tempo per Suso, l’unico in grado di accendere la luce nel centrocampo del Milan. Lo spagnolo ieri ha siglato una doppietta da urlo (il secondo gol in realtà è un’autorete, ma la Lega ha inspiegabilmente dato il gol a Suso) e ha rilanciato le ambizioni del Milan, che rimane ampiamente fuori dalla lotta scudetto ma potrà dire la sua in zona Europa.

Senza Higuain, il Milan ha dato una prova di forza impressionante perché vincere sul campo del Sassuolo non è facile, stravincere è addirittura un’impresa. I rossoneri ieri hanno giocato con intelligenza, hanno aspettato il nero-verdi al varco e li hanno puniti con l’unica arma che avevano a disposizione: il contropiede.

Fonte immagine: Facebook – Suso Fernández

Splendido il primo gol di Kessie dopo un coast to coast di 40 metri, ancora più bello il sinistro magico con cui Suso ha disegnato una splendida parabola che si è insaccata vicino agli incroci dei pali, terrificante il sinistro di Castillejo per il 3-0 parziale. Questo è il Milan di Gattuso, una squadra che sta crescendo ma in grado di colpire in ogni istante. E con un Suso così, nulla è precluso…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano