Milan, ricorso vinto contro squalifica: Rebic convocabile per la Sampdoria

Buone notizie in casa Milan che ritrova Ante Rebic per la partita di sabato contro la Sampdoria.

Notizia importante per Stefano Pioli, in vista dell’impegno casalingo contro la Sampdoria valido per la 29° giornata del campionato di Serie A; la Corte d’Appello Federale ha accolto il ricorso del Milan per la riduzione della squalifica di Ante Rebic ad una sola giornata e una multa di 15 mila euro. Squalifica dimezzata, quindi, per Rebic che già ha scontato la precedente giornata di campionato contro la Fiorentina. L’attaccante croato ha dovuto subire la squalifica a causa di presunti insulti rivolti all’arbitro Pasqua, durante il big match contro il Napoli.

Milan, accolto il ricorso per Rebic: sarà a disposizione contro la  Sampdoria | Calcio e Finanza
Il rientro di Rebic permetterà a Pioli di far respirare il reparto offensivo dei rossoneri.

In questi giorni l’ex Fiorentina ha svolto lavoro differenziato, per poter recuperare l’infortunio all’anca destra, ma con ogni probabilità sarà a disposizione dell’allenatore per il match di sabato santo. Il rientro di Rebic è un sospiro di sollievo per Stefano Pioli, in quanto Zlatan Ibrahimovic – con ogni probabilità – sarà schierato in campo nell’amichevole contro l’Estonia e il suo rientro a Milanello è previsto per giovedì. Mentre ci sarà ancora lavoro differenziato sia per Rafael Leao che per Mario Mandzukic, ma per quanto riguarda il portoghese è probabile la sua presenza contro la Samp (difficile dire se sarà titolare o meno).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus