Milan: Raiola chiede 10 milioni a stagione per il rinnovo di Donnarumma

Quando si parla del rinnovo di Gigio Donnarumma, portierone della nazionale italiana e del Milan, si è sempre in difficoltà. Le due parti in gioco fanno continuamente fatica ad arrivare ad un accordo che vada bene ad entrambe. Giusto per ricordare chi sono gli interessati, si parla della dirigenza rossonera (nella figura di Gazidis) e di uno dei migliori procuratori in circolazione Mino Raiola, mai banale, ma comunque furbo e scaltro.

Tiene banco ormai da qualche tempo il tema del rinnovo di Gigio, che al momento sembra essere piuttosto distante. Infatti l’agente (Raiola) propone un aumento di ingaggio dai sei milioni netti attuali a 10 milioni di euro, ma la dirigenza rossonera attualmente non sembra sentire ragioni, fermandosi al massimo su circa 7 milioni.

Donnarumma in allenamento – Fonte: profilo Twitter Donnarumma

Un’altra questione da risolvere è la situazione del fratello di Gigio, Antonio, che potrebbe cambiare aria e cercare fortuna altrove, visto anche l’arrivo di Tatarusanu che farà il secondo portiere. Per lui si parla di una “semplice buonauscita” (un emolumento nello specifico) per poterlo liberare dal Milan (essendo il terzo portiere, è stato chiamato in causa molto raramente). Così facendo, forse, la società rossonera potrebbe aumentare la sua offerta di rinnovo.

Quindi, ricapitolando, le due parti sono distanti e non sembrano mostrare segni di cedimento, tenendo presente che è sempre difficile ed ostico trattare con un personaggio come Raiola (da ricordare il tira e molla per il rinnovo di Ibra).

raiola
Il procuratore Mino Raiola

Puntualmente quasi alla fine di ogni anno si ritorna a parlare di questa “telenovela” sul rinnovo di Gigio Donnarumma, che sembra sempre minacciare di andare via, verso altri lidi più ricchi. Il Milan dal canto suo valuta tutte le varie situazioni in campo: un rinnovo dai tre ai cinque anni, oppure la proposta (non molto gradita in società) di un piccolo rinnovo fino al 2022 e l’inserimento di una fantomatica clausola rescissoria.

Per ora tutta la Serie A è alla finestra, per sperare di non perdere uno dei suoi migliori talenti per una mera questione di soldi (terreno comunque non molto amato dagli appassionati di questo sport).

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus