Milan News, problemi economici e si defilano gli investitori da Sino Europe Sports: si teme slittamento del closing con Fininvest

Nuovi scenari inattesi nell’asfissiante trattativa per la cessione del Milan. Nella settimana risolutiva che dovrebbe condurre all’attesissimo ultimo capitolo dell’estenuante negoziato per il passaggio di proprietà del Milan, con un Berlusconi ancora tentennante sulla possibilità di accettazione del ruolo di presidente onorario, ecco che emergono nuove perplessità che destano preoccupazione presso il popolo rossonero.

Secondo Sky, infatti, aleggerebbe non pessimismo, bensì crescente apprensione. Problemi relativi alla rateizzazione della terza tranche da 320 milioni dal momento che altri soci e papabili investitori si sarebbero defilati dalla cordata Sino Europe Sports.

Difficile credere che il sottrarsi dei soggetti in questione dal novello progetto Milan sia avvenuto in queste ore, ad un passo dalla data stabilita per il closing decretata dopo lo slittamento di Dicembre.

Silvio Berlusconi con Han Li (a sinistra) e Yonghong Li (a destra)

Questi ostacoli indurrebbero Yonghong Li a chiedere una posticipazione ulteriore dell’effettuazione dei pagamenti ultimi, per la realizzazione dell’agognato closing, a Fininvest.

Intanto è apparso un comunicato ufficiale nel quale “AC Milan informa che, in considerazione di quanto comunicato alla società dell’azionista di maggioranza Fininvest S.p.A., l’assemblea dei soci avrà luogo in seconda convocazione il 3 Marzo 2017 alle 9.30 presso Casa Milan”.

Un travaglio perpetuo che pare lontano dall’esaurirsi, mentre i dubbi insorgono prepotentemente e la longanimità dei tifosi rossoneri è messa ancora una volta duramente alla prova.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus