Milan-Juventus 4-2, Voti, pagelle e analisi, Una vittoria storica.

E’ successo l’incredibile nella serata di “San Siro” tra Milan e Juventus. La Juventus in vantaggio per 0-2 è stata rimontata dal Milan che ha fissato il punteggio sul 4-2. Il Milan non rifilava alla Juventus 4 gol dall’epoca di Sacchi, la Juventus non perdeva una gara con una rimonta del genere da Fiorentina Juventus 4-2 del 2013/14.

Top 3 Milan:

Leao 8 Ha cambiato l’inerzia della partita, è entrato e ha spaccato in 2 la difesa della Juventus e ha segnato un gol meraviglioso. Deve migliorare nella continuità, ha le qualità per crescere ancora.

Rebic 8 Ha bruciato Cuadrado in velocità e ha segnato il gol della serata “perfetta”. E’ al gol numero 11 da Gennaio ad oggi. Numeri non banali, va riscattato a tutti i costi.

Calhanoglu 7,5 Da quando è entrato lui, il Milan è tornato a giocare, sempre nel vivo del gioco, sempre presente in tutte 2 due le fasi. Giocatore che sta crescendo sta dimostrando di avere qualità importanti.

Flop 3 Milan:

Theo Hernandez 5 Si fa saltare troppo facilmente con un tunnel di Rabiot. Questa sera lo si è visto poco in fase offensiva e ha peccato troppo nella fase difensiva.

Kjaer 5 Oggi insieme a Romagnoli ha gravi colpe sul gol di Ronaldo, per fortuna il Milan ha ritrovato convinzione ed è riuscito a rimontare la partita.

Romagnoli 4,5 Oggi probabilmente peggiore in campo per il Milan, può capitare, ma oltre al gol preso qualche sbavatura dietro che non è degna di lui. Deve riscattarsi al più presto.

Top 3 Juventus:

Rabiot 8 Migliore in campo della Juventus, fa un gol bellissimo, saltando con estrema facilità Theo Hernandez e Kessie e piazzando il pallone alle spalle di Donnarumma. Oggi probabilmente la sua miglior partita in Italia.

Cuadrado 7 Su quella fascia è un incubo, grazie alla sua velocità, soprattutto per Paquetà ed è un pericolo costante, sarà pure adattato, ma è il miglior terzino destro a disposizione di Sarri.

Bentancur 7 Partita sugli scudi per lui, non lascia mai un centimetro agli avversari e mostra spesso tutte le sue qualità. Ha la stoffa per diventare un campione di alto livello.

Flop 3 Juventus

Higuan 4,5 Oggi il peggiore in campo nella Juventus, descrivibile con una sola parola, impalpabile. Non crea nulla di veramente pericoloso.

Bonucci 4,5 Sbaglia all’inizio un gol clamoroso, poi va in bambola come tutta la difesa bianconera, causa il rigore (anche se la casistica dei falli di mani ormai è in piena confusione) e poi non è esente da colpe sugli altri 3 gol.

Bernardeschi 5 Vale lo stesso discorso di Higuain, partita incolore per lui, non si ricordano azioni degne di note.

Vittoria importante per il Milan che punta dritto all’Europa League diretta, per la Juventus passo falso e clamoroso per le modalità (3 gol in 5 minuti), ma grazie alla vittoria del Lecce sulla Lazio il vantaggio sui biancocelesti rimane tale nella lotta scudetto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo