Calciomercato Milan, non solo Conti-Fiorentina: Musacchio può andare al Parma! Bloccati Tomori e Meité

Calciomercato Milan. Il Parma fa sul serio su Mateo Musacchio, difensore rossonero. La Fiorentina punta sui giovani talenti: Andrea Conti potrebbe finire in Viola. Rimangono sempre, invece, le piste per Fikayo Tomori e Soualiho Meité. I due giocatori rimangono ancora le alternative in caso di mancato arrivo di Mohamed Simakan.

Dopo una partita sofferta col Torino, il Milan riesce a staccare il pass per i quarti di finali di Coppa Italia. I rossoneri sono in attesa di sapere chi sarà il loro prossimo avversario tra Inter e Fiorentina. Neanche la vittoria sembra aver fermato il calciomercato rossonero. La società di Milanello è una delle più attive nelle ultime ore, con diversi giocatori che vengono costantemente monitorati.

Per poter comprare è necessario anche vendere. Una delle vittime sacrificali potrebbe essere proprio Mateo Musacchio, difensore che ormai è fuori dal progetto rossonero. L’argentino ieri ha giocato col Toro ma per Stefano Pioli non è insostituibile. Su di lui c’è il Parma che vorrebbe un nuovo difensore visto che nella retroguardia crociata c’è qualche intoppo di troppo.

Calciomercato Milan

Calciomercato Milan, bloccate le alternative a Simakan

Oltre all’ex Villareal, anche un giovanissimo potrebbe lasciare il Milan. Si tratta di Andrea Conti. Il terzino classe 94 potrebbe iniziare in una nuova esperienza in Serie A. I troppi infortuni hanno sicuramente rallentato la sua carriera e al Milan non ha mostrato, pienamente, le sue qualità. La Fiorentina è vicinissima a concludere la trattativa per lui nonostante il corteggiamento anche di Genoa e Parma.

L’idea del Milan è quella di aprire alla cessione dell’ex Atalanta con un prestito con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni di euro. Con la cessione di Pol Lirola al Marsiglia, si è liberato un posto tra i terzini della Fiorentina ed il giovane difensore potrebbe avere spazio nell’undici di Cesare Prandelli.

Continuano a circolare le voci riguardanti un lungo infortunio di Mohamed Simakan. Il difensore dello Strasburgo è uno dei primi obiettivi del club. Si attendono esami medici per verificare le condizioni del francese. Intanto, però, il Milan non si fa cogliere impreparato e blocca già due sostituti per il giocatore. Frederic Massara e Paolo Maldini mantengono sempre la pista Fikayo Tomori.

Per il giocatore del Chelsea si potrebbe concludere trattando solo tramite un prestito con i Blues. Non è tramontata, invece, la pista Soualiho Meité del Torino. Coi granata non ha inciso in questa stagione, tant’è che il francese è in tribuna. Anche il DS Davide Vignati ha confermato che il giocatore è fuori rosa.

Il Milan potrebbe provare l’assalto scendendo al ribasso. Possibile l’inserimento anche di una contropartita per ammortizzare il prezzo. Tra queste c’è Rade Krunic che potrebbe approdare da Marco Giampaolo.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus