Milan-Bologna 2-0, Dichiarazioni post partita Pioli: “Continuare a crescere e lavorare”

Stefano Pioli è soddisfatto quando si presenta ai microfoni dopo la vittoria dei suoi ragazzi contro il Bologna. Sulla partita ci dice: “Abbiamo affrontato la partita in maniera positiva, creando occasioni e subendo poco. Dobbiamo migliorare in alcune cose.”

Ovviamente parlando di Zlatan Ibrahimovic non può fare altro che esaltarne le qualità dicendo che è un campione.

Alla domanda sul mercato l’ex tecnico di Lazio e Inter risponde così: “La cosa che mi preme è che abbiamo tante assenza in difesa e siamo tirati. Al di là dell’età del giocatore, il Milan deve prendere giocatori di qualità. Mi auguro che da qui al 4 ottobre riusciremo a giocare tutte le partite in programma e la società interverrà se ci sarà l’occasione.”

Pioli parlando della squadra dice che in questo momento bisogna cerare di crescere e continuare a lavorare per poter migliorare sempre di più.

Il tecnico rossonero si sofferma anche a parlare di alcuni singoli. Su Tonali dice: “E’ arrivato solamente due settimane fa, come Brahim Diaz. Cambia il contesto, l’ambiente e ciò che si fa in campo. E’ giusto che abbia il suo tempo per inserirsi bene, ma è intelligente e non credo che avrà problemi a farlo”

Su Brahim Diaz: “A me piace avere giocatori che possono occupare più posizioni, può giocare in tutte e tre le posizioni dietro alla punta. Deve capire bene il campionato, anche come ritmi, ma ci potrà dare una mano”.

Infine una considerazione su Davide Calabria, questa sera migliore in campo insieme ad Ibrahimovic: “Sta continuando sulla stessa strada intrapresa nel finale di campionato scorso. Ha reagito molto bene dal punto di vista mentale anche a qualche esclusione. E’ un giocatore che sa stare in campo ed è partecipe”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo