Messi da record con l’Argentina: miglior marcatore sudamericano con le nazionali

Lionel Messi firma un nuovo record: la tripletta segnata alla Bolivia lo fa schizzare a quota 79 reti in Nazionale, eleggendolo a miglior cannoniere del Sud America.

Lionel Messi è megio ‘e Pelè: da stanotte la “Pulce” ha superato “O Rey” nella classifica all-time dei marcatori sudamericani. Una tripletta messa a segno contro la Bolivia, in una gara di qualificazione ai Mondiali, è bastata al capitano dell’Albiceleste per salire a quota 79 reti e staccare la leggenda verdeoro di ben due lunghezze.

Un altro capolavoro da aggiungere a una carriera straordinaria. Tre gol degni della sua classe sopraffina: il primo, arrivato dopo 13 minuti, lo ha visto saltare Haquin con una finta e andare a concludere con un sinistro all’incrocio, lì dove Lampe non poteva arrivare.

Movenze funamboliche, dribbling fulminanti coi quali Messi ha seminato il panico nella difesa boliviana e messo a sedere un difensore avversario per trafiggere ancora Lampe al 65′.

La tripletta è arrivata a tempo quasi scaduto, da vero rapinatore d’area, avventandosi su una respinta corta di Lampe dopo tiro dalla distanza di Correa.

Messi, a fine partita, è stato accolto dal tripudio del leggendario “Monumental”. Il capitano ha posato a bordo campo con la Copa America conquistata in luglio ai danni del Brasile: “Un sogno che inseguivamo da tempo”, l’ha definita. Il prossimo si chiama Mondiali, e potrà realizzarlo nel 2022.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€