Manchester City, la prima è una manita: tripletta Sterling nel 5-0 al West Ham

La prima giornata della Premier League è iniziata con il botto. Le prime della classe hanno fatto vedere di che pasta sono fatte, rifilando un numero elevato di reti alle rispettive rivali. Ieri il Liverpool, oggi il City di Guardiola.

Nel venerdì di apertura della nuova stagione in Premier il Liverpool di Kloop ha asfaltato la neo promossa Norwich con un punteggio di 4-1 che sarebbe potuto essere più ampio. Non fosse per l’imprecisione sotto porta dei Reds o dei miracoli del portiere staremmo parlando di una vera e propria disfatta. 

Sulla falsariga dello scorso anno, il City ha risposto da par suo, rifilando un punteggio ancora più elevato. Un 5-0 non ad una squadra materasso, una neopromossa che deve ancora ambientarsi alla nuova competizione, ma al West Ham.

Autentico protagonista del match è stato Sterling, autore di una tripletta.  Il ventiquattrenne di origini giamaicane lascia tre firme, la prima grazie ad un assist di De Bruyne, dopo appena sei minuti. Nella sua seconda rete è graziato dal Var, che premia la sua posizione in area di rigore. Quindi prima della fine dell’incontro c’è tempo per la sua terza rete, che gli permette di portarsi a casa il pallone. 

In mezzo la prima rete firmata da Gabriel Jesus, dopo una discesa di Walker sulla destra, che approfitta di un disimpegno errato del difensore Diop per infilare il vantaggio. Quindi la quarta rete ad opera di Aguero, con un calcio di rigore assegnato grazie alla consulenza del Var.

Se c’era bisogno di vedere quale sarebbe stata la reazione del Manchester City, qui ne abbiamo visto una dimostrazione importante. Non intendono rinunciare al loro dominio in Premier, dopo due successi consecutivi. La squadra è sempre più somiliante alle idee del suo tecnico, il gioco è diventato un automatismo collaudato, in grado di triturare qualunque avversario. 

Ancora un duello Manchester City-Liverpool per il titolo 2019-2020? 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega