Leicester grande solo con le grandi? Al Bournemouth l’ardua sentenza

Il roboante 4-2 con cui Claudio Ranieri si è imposto sul Manchester City nell’ultimo turno di Premier League ha aperto uno scomodo interrogativo per la sua squadra: il Leicester è grande solo contro le grandi? La realtà spingerebbe a rispondere in modo affermativo a questa domanda: il rendimento delle Foxes in Champions League è stato praticamente impeccabile (primo posto nel girone e passaggio agli ottavi di finale), in campionato contro le “piccole” ha ottenuto ben pochi successi. E i sedici punti dopo 15 giornate sono l’emblema di una stagione fino a qui a dir poco contraddittoria.

ranieri

La partita di questa sera sul campo del Bournemouth, in tal senso, potrà confermare o ribaltare questo giudizio: pensate che, nonostante la differenza di valori in campo tra le due compagini sia palese e universalmente riconosciuta, i padroni di casa hanno due lunghezze in più in graduatoria. Ottenere bottino pieno in trasferta, dunque, potrebbe servire per dare una svolta anche alla propria Premier. Ecco le probabili formazioni:

Bournemouth (4-4-2): Boruc; Francis, Cook, Aké, Daniels; Smith, Arter, Gosling, Fraser; Afobe, Wilson. All.: Howe

Leicester (4-4-2): Zieler; Simpson, Morgan, Huth, Fuchs; Mahrez, Amartey, King, Albrighton; Vardy, Slimani. All.: Ranieri