Lazio-Napoli, dichiarazioni pre partita Ancelotti: “Dubbi sulla formazione, ma non sul modulo”

Un Carlo Ancelotti estremamente carico quello che si è presentato alla sua prima conferenza stampa pre-campionato in maglia azzurra. Diversi i temi toccati dal tecnico, dal modulo fino ad arrivare agli obbiettivi di squadra. 

“A Napoli la gente aspetta da tanto di poter vincere qualcosa. Il mio obbiettivo è quello di rendere la squadra competitiva in ogni competizione. La squadra è pronta per scendere in campo e sono sicuro che si vedranno passi avanti rispetto al pre-campionato, anche se gli eventi di Genova hanno scosso un po’ l’ambiente”, queste le prime parole di Ancelotti in vista della sua prima gara ufficiale da tecnico in maglia azzurra, in programma domani alle 20:30 contro la Lazio. 

Il tecnico ha inoltre sottolineato in estrema sicurezza che sul modulo non ci sono dubbi: 4-3-3. Diverso, invece, il discorso quanto ai titolari. Ancelotti ha infatti dichiarato di avere ancora dubbi su alcuni dei calciatori da dover schierare in formazione, per un Napoli che avrà l’arduo compito di mantenere ritmi alti e chiudere ogni spazio – così come annunciato dall’allenatore – per dare quanto meno campo possibile ad una squadra fisica e veloce come la Lazio. Immancabile, infine, la domanda sul dualismo Milik-Mertens alla quale l’ex allenatore del Milan risponde così: “Sono due calciatori che da centravanti dovranno fare gli stessi movimenti. Poi è chiaro che hanno caratteristiche diverse e interpreteranno il ruolo a proprio modo.”

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi