Lazio-Milan 4-0, Voti, pagelle e analisi, La Lazio umilia nettamente il Milan

E’ finita con un punteggio forte questo Lazio-Milan. La Lazio di Sarri ha umiliato per 4-0 il Milan di Stefano Pioli. Vantaggio dei biancocelesti con Milinkovic Savic. Raddoppio con Zaccagni. Nella ripresa Lui Alberto su rigore segna il terzo gol su calcio di rigore e Felipe Anderson il quarto. La Lazio con questa vittoria va a -1 dal Milan.

Top 4 Lazio:

Milinkovic Savic 7,5 Partita da dominatore del centrocampo. Bennacer e Tonali non lo fermano mai e si dimostra letale anche in area di rigore siglando il gol dell’1-0.

Zaccagni 7,5 Sulla fascia fa quello che vuole. E’ come un coltello che si infila nella difesa di burro dei rossoneri e sigla il 2-0.

Luis Alberto 7,5 Risulta imprendibile per tutti i rossoneri. Segna su calcio di rigore, ma è semplicemente il premio ad una grande partita.

Felipe Anderson 7,5 Partita eccezionale anche per lui. Gioca in maniera sublime umiliando gli avversari. Il 4-0 è la ciliegina sulla torta ad una partita eccellente.

Lazio-Milan 4-0

Flop Milan:

Milan 3 Oggi non si salva nessuno. Tatarusanu imbarazzante. Difesa da horror, il centrocampo cerca di lottare ma è in balia degli avversari. Attacco inesistente. La cosa preoccupante è che il Milan non sembra più squadra ma semplicemente tanti singoli. Ultimo tassello, allenatore estremamente in confusione.

La Lazio merita e legittima la vittoria. La squadra di Sarri mostra un vero show sportivo ed è candidata alla zona Champions League. Il Milan ad oggi rischia non solo di buttare al vento 3 anni di lavoro, ma rischia anche la zona Champions League e questo sarebbe una mazzata a livello economico. Pioli e i suoi ragazzi devono trovare la soluzione, prima che sia troppo tardi.

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo