Lazio: Lotito vuole Mihajlovic come nuovo allenatore

Dopo aver annunciato la rescissione da Inzaghi, Claudio Lotito è a caccia del nuovo allenatore. Piace Sinisa Mihajlovic.

Sinisa Mihajlovic può tornare alla Lazio nelle vesti di allenatore: dopo aver ufficializzato il divorzio da Simone Inzaghi, Claudio Lotito si è messo alla ricerca del nuovo condottiero per la sua creatura. Mihajlovic piace per gli ottimi risultati raggiunti in questi anni a Bologna, con la squadra sempre salva senza particolari patemi, ma soprattutto perché rappresenta un pezzo di storia biancoceleste, e il suo attaccamento alla maglia può rappresentare un incentivo ulteriore per fare bene il prossimo anno.

Secondo le ultime indiscrezioni raccolte da fonti vicine al club biancoceleste, Lotito avrebbe già contattato Mihajlovic telefonicamente per proporgli la panchina della prima squadra. Sinisa ha un contratto in essere col Bologna fino al 2023, ma la chiamata di un club così importante potrebbe indurlo a riflettere sul suo futuro.

Il tecnico felsineo aveva dichiarato di voler portare i rossoblù in Europa League. Un obiettivo fattibile, viste le ambizioni che animano Saputo e potrebbero indurlo ad investire, ma comunque complicato da raggiungere nell’arco di una singola stagione. Chi invece può garantire a Miha di affacciarsi sul palcoscenico europeo è la Lazio, che il prossimo anno sarà in Europa League, ma lotta ormai stabilmente per entrare in Champions.

E poi c’è il cuore. Quello biancoceleste ha battuto per sei anni e continua a farlo, nonostante le strade si siano divise. Ora potrebbero ricongiungersi, perché si sa: al cuor non si comanda.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus