La Liga 2020-21, I verdetti: capocannoniere, campione, retrocesse, qualificate in Champions, Europa League e Conference League

La Liga 2020-21, tutti I verdetti del campionato vinto dall’Atletico del “Cholo” Simeone.

Il gol dI Suarez contro il Levante ga messo la parola fine sulla Liga 2021, e consegnato all’Atletico Madrid l’undicesimo Scudetto della sua storia.

Una rivincita per il “pistolero”, scaricato forse troppi in fretta da quel Barcellona che quest’anno ha denunciato l’assenza di una prima punta di peso. Ciononostante, quasi paradossalmente, la squadra di Koeman può contare sul capocannoniere del torneo, Lionel Messi, che a 34 anni sa ancora come essere decisivo. Andiamo a vedere nel dettaglio tutti I verdetti di uno dei campionati più emozionanti degli ultimi anni.

Atletico Madrid campione dopo sette anni

Un finale al cardiopalma. La soddisfazione dI aver conquistato il titolo contro gli eterni rivali del Real. Lo Scudetto dei colchoneros passa dalla voglia dI riscatto di Luis Suarez.

Il “pistolero”, che in maglia rossobianca dice di essere rinato, di essersi nuovamente sentito al centro del progetto. L’uriguaiano, che dalle parti dI Torino e Barcellona staranno rimpiangendo, ha messo a segno 21 gol, dimostrando una seconda giovinezza.

La squadra del “Cholo” è stata più brava a resistere nel forcing finale e, dopo 38 battaglie, si è portata a casa il meritato titolo.

Messi ancora re dei bomber

Ottavo titolo da cannoniere per Lionel Messi. La”pulce” sembrava destinata a lasciare Barcellona, invece ha guidato i compagni alla vittoria nella Coppa del Re e potrebbe riconsiderare il suo futuro davanti a un progetto vincente.

Le qualificate in Europa: Villareal sospeso tra Champions e Conference League

Per quel che riguarda gli slot destinati alle coppe europee, il Siviglia dI Lopetegui accompagna le tre “big”, Real, Atletico eand Barcellona in Champions League.

In Europa League andranno invece Real Sociedad e Betis Siviglia, squadra quest’ultima rivelazione del torneo. Gli uomini di Alguacil hanno impreziosito la stagione con la conquista di una Coppa del Re nel derby basco contro l’Athletic Bilbao.

Resta sospeso il destino del Villareal: se i “sottomarini” vinceranno la finale di Europa League contro lo United, staccherà il pass per la massima competizione continentale. Altrimenti avrà l’onore di rappresentare la Spagna nella nuova Conference League che si disputerà l’anno prossimo.

La Liga 2020-21: le retrocesse in Segunda Divisiòn

Tre le squadre che retrocedono in Segunda Divisiòn, la Serie B del calcio spagnolo. Amarezza Huesca, che solo poche settimane fa aveva battuto l’Elche nello scontro diretto e ottenuto una vittoria di prestigio contro l’Atlethic. Il pareggio contro il Valencia, e la concomitante vittoria dell’Elche proprio contro l’Atlethic, ha fatto sì che le speranze degli uomini di Rojo Martìn venissero frustrate. Le altre due retrocesse sono Valladolid ed Eibar, che pure erano rimaste in corsa fino all’ultima giornata.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus