KPMG, valore club: Real Madrid 1°, Juventus 10°

Con il secondo anno di pandemia, il calcio continua a perdere valore, economicamente parlando. A campionati finiti, come di consueto, la divisione Football Benchmark di KPMG (società multinazionale che si occupa di management e servizi finanziari) ha stilato una classifica da 32 posti, che rappresenta il c.d. valore d’impresa dei maggiori club del vecchio continente.

Il Real Madrid, prima in questa particolare classifica stilata da KPMG – fonte: profilo Twitter Real Madrid

Quello a cui si assiste è, comunque, un generale calo di valore, quantificato in circa 6 miliardi di euro totali (-15% rispetto lo scorso anno) persi, anche a causa della pandemia.

Il famigerato valore d’impresa è stato calcolato da KPMG attraverso una somma algebrica tra il valore di mercato del proprio capitale (definito patrimonio netto) ed il totale dei debiti finanziari, togliendo la cassa.

Quello che più pesa, quindi, è il dato relativo ai ricavi operativi (in calo per tutti i club), escludendo le plusvalenze ottenute nel calciomercato.

Ma andiamo ad esaminare i primi 10 posti di questa particolare classifica.

Top 10 classifica KPMG per valore d’impresa dei club

  1. Real Madrid – 2,909 miliardi di euro (-16% rispetto al 2020)
  2. Barcellona – 2,869 miliardi (-10%)
  3. Manchester United – 2,661 miliardi (-20%)
  4. Bayern Monaco – 2,621 miliardi (-9%)
  5. Liverpool – 2,284 miliardi (-14%)
  6. Manchester City – 2,17 miliardi (-17%)
  7. Chelsea – 1,875 miliardi (-15%)
  8. PSG – 1,754 miliardi (-8%)
  9. Tottenham – 1,708 miliardi (-17%)
  10. Juventus – 1,480 miliardi (-15%)

Per il terzo anno consecutivo al primo posto si conferma il Real Madrid, con Barcellona e Manchester United subito dietro i blancos. Chiudono al quarto posto i campioni di Germania del Bayern Monaco con il Liverpool a seguire. Le due finaliste dell’attuale Champions League (Manchester City e Chelsea) si piazzano rispettivamente al sesto ed al settimo posto. Per incontrare la prima italiana bisogna arrivare in fondo alla top 10, con la Juventus.

La Juventus, primo club tra gli italiani

Andando a guardare le nazioni di provenienza, anche quest’anno è l’Inghilterra a dominare, con otto squadre in classifica (5 in top 10). Al secondo posto per rappresentanza troviamo l’Italia con sette club (la new entry è l’Atalanta). Sei club per la Spagna e tre per Germania e Francia. Per il resto troviamo due squadre turche e portoghesi con l’Ajax come unico collettivo olandese in classifica.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus