Juventus-Salernitana 2-0, Allegri: “Contento della vittoria, non era semplice. Dybala? Screzi fanno parte del gioco”

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa dopo il successo dei suoi sulla Salernitana. Il tecnico bianconero soddisfatto della vittoria che cancella la delusione dell’eliminazione dalla Champions League.

Ritrova subito il sorriso la Juventus che all’Allianz Stadium batte 2-0 la Salernitana e si avvicina al terzo posto occupato dall’Inter.

Una vittoria maturata nel primo tempo con Dybala che ha subito sbloccato la gara al 5′ dopo aver controllato brillantemente il pallone in area, poi Vlahovic attorno alla mezz’ora ha siglato il 2-0. Nella ripresa la Juventus, come suo solito, ha gestito senza troppi affanni e portato a casa i 3 punti.

Una vittoria che permette alla Juventus di portarsi ad un solo punto dall’Inter terza in classifica, ma Massimiliano Allegri in conferenza stampa ha ribadito come i nerazzurri siano ancora i favoriti per lo scudetto. Il tecnico bianconero ha poi parlato dello screzio avuto con Dybala, chiudendo la questione: “Ieri quando c’è stata questa discussione non è che adesso non parlo più con Dybala o non gioca più. In vent’anni di carriera sapete quanti screzi ci sono stati… Nascono e finiscono lì. Ci sono dei momenti in cui si possono fare le cose e momenti in cui non si possono fare. Io tra l’altro adoro i giocatori responsabili e non voglio dei giocatori soldatini”.

Ad Allegri è stato poi chiesto perché la Juventus non possa credere nello scudetto, con il tecnico che ha risposto come l’Inter potenzialmente ha 4 punti di vantaggio sul club bianconero che non può pensare al titolo. Il tecnico bianconero si è detto soddisfatto per la vittoria, constatando che non era facile dopo l’eliminazione dalla Champions League: “Sono molto contento della vittoria di oggi perché non era semplice, perché l’eliminazione c’era rimasta addosso e questo era l’unico modo per togliersela. Per quanto riguarda la classifica questa vittoria ci allontana da quella dietro e ci avvicina al secondo posto. È matematica ora pensiamo alla sosta e vediamo cosa combiniamo in questi ultimi 50 giorni”.

Allegri si è detto poi soddisfatto di come Danilo abbia giocato oggi, affermando poi come sia stata una bella sorpresa per lui in questa stagione. Oggi ha fatto il suo ritorno in campo Chiellini, con Allegri che lo ha sostituito dopo il primo tempo per preservarlo in ottica nazionale.

Adesso c’è la sosta per le nazionali e quando si ritornerà in campo la Juventus ospiterà l’Inter, con l’occasione di superarla in classifica. Allegri, comunque, ha ribadito come la corsa scudetto non riguardi i bianconeri: “l Milan ha 66 punti ed è normale che sia la favorita. Ma io penso che l’Inter abbia molte chance di vincere lo scudetto. Non bisogna togliere il Napoli, ma credo che l’Inter abbia ancora margini di vantaggio”.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it