Juventus-Leverkusen 3-0, Sarri: “Gara di grande sostanza con momenti di buona qualità. De Ligt sta crescendo, Bonucci capitano vero”

Le parole dell’allenatore bianconero Maurizio Sarri dopo la netta vittoria della Juventus sul Bayer Leverkusen.

Primi tre punti in Champions League per la Juventus che all’Allianz Stadium ha battuto con un bel 3-0 il Bayer Leverkusen. Dopo un primo tempo non proprio entusiasmante, ma sbloccato da Higuain, i bianconeri dilagano nella ripresa con le reti di Bernardeschi e Cristiano Ronaldo. Vittoria ampiamente meritata che proietta la Juve in testa al girone con l’Atletico Madrid.

In conferenza stampa, Sarri ha espresso la sua soddisfazione per il netto successo trovato dai suoi ragazzi, bravi ad eludere l’ottimo possesso palla avversario. Il tecnico toscano ha affermato che quella di stasera non era una gara semplice, ma che la squadra ha interpretato nel modo giusto. La Juventus non è andata mai in difficoltà e poteva segnare molti più gol: “Non era una gara semplice: loro hanno grande capacità di palleggio, grande possesso palla. Possono toglierti l’iniziativa, siamo stati pazienti, quando hanno palleggiato bene. Abbiamo poi creato tanto e concesso poco: è stata una gara di grande sostanza con momento di buona qualità”.

La sorpresa della serata è stata Bernardeschi titolare, con Sarri che ha spiegato come questa sia stata una scelta prettamente tattica visto che veniva lasciato molto spazio dai difensori avversari. Inoltre il tecnico bianconero ha dichiarato come l’ex Fiorentina si sia meritato di giocare da titolare per quanto dimostrato negli ultimi allenamenti.

Tanti elogi sono arrivati anche per De Ligt che dopo l’ottima prova contro la Spal si è ripetuto anche stasera, riuscendo ad essere insuperabile. L’olandese, a detta di Sarri, sta crescendo in maniera esponenziale e non era affatto scontato considerato che si trova in una realtà tutta nuova, ben diversa da quella vissuta ad Amsterdam.

Il tecnico bianconero ha affermato di essere rimasto soddisfatto da parte di tutta la squadra che è cresciuta sia in fase difensiva che in fase offensiva. Sarri ha lodato Cuadrado per l’ottima partita svolta come terzino destro ed ha definito Bonucci un vero capitano per quanto sta dando alla squadra in assenza di Chiellini.

In ultimo, il tecnico toscano è tornato anche sul vedere insieme Dybala, Cristiano Ronaldo ed Higuain in campo, domanda già postagli alla vigilia. Per Sarri è una bella suggestione vederli insieme, ma l’allenatore bianconero ha affermato come lui debba pensare prima all’equilibrio della squadra. Non è detto che, però, in futuro non si possano vedere tutti e tre in campo dal primo minuto.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei