Juventus-Fiorentina 2-1, Video Gol Highlights: Alex Sandro e un’autorete di Pezzella ribaltano il vantaggio di Milenkovic

Risultato Juventus-Fiorentina 2-1, 33° giornata di Serie A: il vantaggio di Milenkovic viene recuperato dalla rete di Alex Sandro e l’autogo di Pezzella. La Juventus conquista in questo modo il suo ottavo scudetto consecutivo, il secondo trofeo stagionale con la Supercoppa conquistata a gennaio.

Una partita che vede la formazione ospite iniziare con maggiore pericolosità, con buone trame in contropiede. Dopo appena sei minuti va in vantaggio con Milenkovic che chiude un bello scambio con Chiesa e fulmina Szczesny a pochi passi dalla porta. Poi un palo di Chiesa e nel momento migliore della viola arriva il pareggio bianconero con Alex Sandro da calcio d’angolo. Quindi nella ripresa arriva il definitivo vantaggio dei bianconeri con autorete di Pezzella su azione di Ronaldo sulla destra.

Juventus-Fiorentina, 33° giornata di Serie A

La sintesi di Juventus-Fiorentina 2-1, 33° giornata di Serie A:

La partita che inizia subito con un’occasione per i padroni di casa, con un cross dalla sinistra di Bernardeschi che crossa al centro dalla sinistra per Ronaldo il cui tiro è sbilenco e termina quasi in fallo laterale. Poi rimette al centro lo stesso Bernardeschi e il portoghese ha un contatto minimo con un avversario, ma nulla di ché.

Poi al sesto minuto c’è il vantaggio degli ospiti con Milenkovic che scambia con Chiesa, il quale arriva sul fondo e crossa al centro. Dopo un’uscita avventata di Szczesny, il pallone torna allo stesso Milenkovic che calcia davanti alla porta sguarnita. 

Nel decimo minuto altra occasione per gli ospiti in contropiede con Mirallas, il quale arriva al limite dell’area e calcia in maniera imprecisa sopra la traversa. Un primo quarto d’ora in cui i padroni di casa fanno fatica a costruire occasioni da rete e subiscono la velocità in contropiede dei toscani.

E’ il ventunesimo minuto è Bernardeschi è bravo ad accentrarsi dalla zona di destra, calciare, ma il suo tiro viene deviato e per poco non beffa Lafont alla sua sinistra.

Quattro minuti dopo la mezz’ora occasione clamorosa per gli ospiti con Chiesa che si trova un pallone sul destro ma la sua conclusione dal limite dell’area, dopo un passaggio all’indietro di Mirallas, termina sul palo.

Ad otto minuti dal termine c’è la rete del pareggio dei bianconeri. Calcio d’angolo di Pjanic e colpo di testa in anticipo sul primo palo di Alex Sandro che fulmina Lafont.

A due minuti dal termine questa volta è la traversa che impedisce a Chiesa di segnare allo Stadium. L’attaccante italiano calcia dal limite dell’area un fendente con il sinistro, davvero bello e potente. 

Nella ripresa passano appena sette minuti e la formazione di casa passa in vantaggio. Cancelo effettua un assist per Ronaldo il quale s’invola sulla destra e crossa al centro, dove Pezzella per anticipare Bernardeschi devia nella propria porta superando Lafont.

La formazione viola, però, non molla la presa e si rende pericolosa prima con un’incursione di Veretout sulla sinistra, il cui cross al centro per Chiesa viene anticipato da un avversario, poi lo stesso attaccante italiano non riesce per poco a colpire il pallone dentro l’area. 

Verso il ventesimo minuto i padroni di casa hanno un’occasione clamorosa per realizzare la terza rete. Prima una conclusione murata di Ronaldo e quindi Pjanic che costringe Lafont a distendersi per deviare in angolo.

Verso la fine dell’incontro due altre occasioni pericolose dei viola. Prima Dabo che non riesce davanti a Szczesny a spedire il pallone in rete, poi Simeone con un tiro dal limite dell’area che viene deviato in porta.

Juventus-Fiorentina 2-1, Video Gol Highlights

Il tabellino di Juventus-Fiorentina 2-1, 33° giornata di Serie A

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic (71° s.t. Bentancur), Matuidi; Cuadrado (87° s.t. De Sciglio), Cristiano Ronaldo, Bernardeschi (74° s.t. Kean). Allenatore: Allegri

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Ger. Pezzella, Ceccherini; Chiesa (65° s.t. Muriel), Dabo, Veretout, Benassi (73° s.t. Gerson), Hancko; Simeone, Mirallas (80° s.t. Fernandes). Allenatore: Montella

Arbitro: Fabrizio Pasqua (Nocera Inferiore)

Reti: 6° p.t. Milenkovic (F), 37° p.t. Alex Sandro (J), 52° s.t. autogol di Pezzella (J)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega