Juventus: Ferrero nuovo presidente e Scanavino Dg

Exor ha scelto: il nuovo presidente della Juventus sarà Gianluca Ferrero, mentre il ruolo di direttore generale sarà affidato a Scanavino.

Dopo il tremendo shock delle dimissioni di Andrea Agnelli, la Exor, compagnia olandese gestita dalla famiglia Agnelli e proprietaria delle Juventus, ha annunciato il nome del nuovo presidente della società bianconera: il ruolo verrà ricoperto da Gianluca Ferrero.  

A diffondere la notizia è stata una nota scritta dalla stessa compagnia, nella quale si evincono gli elogi riferiti al presidente entrante: “Con riferimento alle decisioni prese ieri dal consiglio di amministrazione della Juventus e in attesa dello svolgimento dell’Assemblea convocata il 18 gennaio, Exor comunica che il ruolo di Presidente verrà ricoperto da Gianluca Ferrero. Ferrero ha un’ottima esperienza e le giuste competenze tecniche, oltre al fatto che possiede una genuina passione per il club, quindi riteniamo sia la figura ideale per il ruolo di presidente.” In un momento così delicato, il club bianconero non poteva che scegliere profilo migliore, Gianluca Ferrero, infatti, come comunicato dalla stessa Exor, ha delle ottime conoscenze tecniche essendosi laureato in economia nel 1988, ma, soprattutto, ha ricoperto già cariche di rilievo con altre società.

La proprietà ha, inoltre, nominato Maurizio Scanavino uomo di fiducia della Exor, vicinissimo a John Elkann e attualmente amministratore delegato di Gedi, nuovo direttore generale. In attesa di una politica di assestamento da parte della società bianconera, l’area sportiva è attualmente nelle mani del Ds Cherubini e di Max Allegri che hanno il ruolo di isolare la squadra da tutto il contesto circostante e di continuare a concentrarsi sulla stagione in corso.

Luigi Mango

Informazioni sull'autore
“L'ossessione batte il talento, sempre”. Laureato in Beni Culturali. Appassionato di cultura, scrittura e calcio.
Tutti i post di Luigi Mango