Juventus-Bologna 2-0, Pirlo: “Oggi era importante vincere. Una punta dal mercato? Magari qualcosa last minute”

L’allenatore della Juventus Andrea Pirlo ha parlato a Sky Sport al termine della partita vinta 2-0 sul Bologna. Il tecnico bianconero ha sottolineato l’importanza della vittoria ed ha parlato anche di mercato.

Ritorno al successo anche in campionato per la Juventus che ha regolato 2-0 il Bologna all’Allianz Stadium nella diciannovesima giornata di Serie A.

Pirlo

I bianconeri hanno sbloccato subito la partita al 15′ con un tiro di Arthur deviato da Schouten, poi sprecano molto e la partita resta in bilico fino al 71′ quando McKennie sigla il 2-0.

Una vittoria che permette alla Juventus di riportarsi a -7 dal Milan ed a Sky Andrea Pirlo ha sottolineato l’importanza del successo. Importanza duplice secondo il tecnico bianconero che ha anche rimproverato i suoi per le occasioni fallite: L’importante era vincere anche perché poteva esserci appagamento dopo la vittoria in Supercoppa. Siamo entrati bene ma abbiamo sbagliato qualche occasione di troppo. Peccato perché potevamo fare meglio”.

I bianconeri hanno fatto un’ottima partita soprattutto a centrocampo, con la coppia Arthur-Bentancur che ha offerto ottime garanzie. Anche Pirlo è rimasto molto soddisfatto dai due centrali, affermando come insieme si trovino molto bene: “Hanno fatto una bella partita, ma l’avevano già fatta mercoledì. Giocano bene insieme e sono bravi a scambiarsi la posizione durante la gara. Anche gli altri del centrocampo hanno fatto bene finora, ma loro stanno meglio ed è giusto che abbiano giocato“.

Oggi, un po’ a sorpresa, è stato Kulusesvki a partire dal primo 1′ e non Morata, con Pirlo che ha aggiunto una nuova soluzione al reparto offensivo, dove si sente la carenza di una quarta punta. Da questo punto di vista, Pirlo non si è voluto sbilanciare e non ha chiesto neanche rinforzi a meno che non siano opportunità interessanti: “Non aspettiamo niente, sappiamo che il mercato è fatto di opportunità, ma in qualsiasi caso non cambierà l’equilibrio della nostra squadra. Una punta? Stiamo guardando, non è che ci sia tanto in giro. Magari sarà una cosa last minute. Non abbiamo l’obbligo, se ci sarà l’opportunità bene, altrimenti siamo contenti di quello che abbiamo

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei