Juventus: Asamoah e Lemina verso l’addio

Dopo la delusione Champions League firmata Real Madrid, in casa Juventus è tempo di pensare alla prossima stagione e cercare di rinforzare una squadra che quest’anno ha dimostrato di poter arrivare fino in fondo in qualsiasi competizione. Se dalla parte entrate i nomi più caldi sono quelli di Schick, Keita e Bernardeschi, c’è da pensare anche a come sfoltire la rosa per non consegnare ad Allegri una rosa con più di 30 giocatori. I giocatori che sono più propensi a lasciare Vinovo sono due, Asamoah e Lemina.

Partiamo dal primo. Il ghanese, che quest’anno ha trovato poco spazio in campo (non per demeriti), vorrebbe cambiare aria perchè a 28 anni fare la riserva diventa una cosa altamente pesante. Su di lui da tempo c’è l’interesse di diverse squadre: Southampton, West Ham e Galatasaray.

L’opzione preferita dal jolly bianconero è sicuramente la Premier League, con il campionato turco che appare più distante al momento. La società è disponibile a trattare con qualunque squadra, la decisione finale spetterà soltanto al giocatore.

Ed eccoci a Lemina. Il nazionale del Gabon ha vissuto la stessa stagione di Asamoah e sta forzando la società al fine di essere ceduto in questa sessione di mercato. Come il ghanese, anche Lemina ha diversi estimatori, provenienti da tutte le parti del mondo: Francia, Inghilterra, Germania e Spagna.

Proprio quest’ultima destinazione sembrerebbe la più abbordabile, perché l’entourage del calciatore sta già avendo da tempo parecchi contatti con la dirigenza del Valencia, che dopo Zaza vorrebbe portare un altro juventino al Mestalla.

Il mercato non è ancora iniziato ma in casa Juve ormai sono tante le operazioni, in entrata e in uscita, che stanno per prender vita. Seguiranno aggiornamenti su tutti i fronti.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.