Calciomercato Milan: idea Gaya

Gaya Milan. I rossoneri sono alla ricerca di un nuovo terzino da inserire all’interno della squadra. Il nome verrebbe proprio dalla Liga e si tratterebbe di José Luis Gayà, difensore del Valencia. Il giocatore è definito come uno dei prospetti del calcio iberico . Lo spagnolo vorrebbe provare una nuova avventura fuori dalla Spagna. Il Milan ci avrebbe messo gli occhi addosso.

Continua a non fermarsi il mercato del Milan. I rossoneri si sono sicuramente dimostrati un passo avanti rispetto alle altre squadre. Hanno acquistato già innesti a centrocampo, a difesa e hanno trovato persino un vice di Zlatan Ibrahimovic con l’acquisto a zero di Mario Mandzukic. Ma il club di Via Aldo Rossi non vuole di certo finirla qui, agli sgoccioli di questa sessione invernale di mercato.

Manca ancora qualcosa per accontentare pienamente il tecnico Stefano Pioli che crede tantissimo alla vittoria del titolo. L’ultimo tassello da completare riguarderebbe il reparto terzini dove al Milan manca ancora qualcuno. In passato si era parlato dell’interesse di Junior Firpo del Barcellona ma la trattativa sembra essere molto complessa. Ronald Koeman, infatti, vuole tenersi stretto il suo giocatore.

Gaya Milan

Gaya Milan, il Valencia potrebbe aprire alla trattativa

Sfumato, dunque, il giocatore blaugrana, il Milan deve comunque cercare qualche altra buona alternativa. In Spagna, il Chiringuito, è sicuro dell’interesse del Diavolo per José Luis Gayà, terzino del Valencia. Classe 95 è dal 2012 che gioca nel club valenziano. Prima nel Valencia Mestalla e poi la consacrazione nella prima squadra con un totale di 184 presenze e anche 3 reti.

Tante partite giocate per un giocatore della sua età ed in Spagna è visto come uno dei terzini del futuro. Di piede sinistro, è un giocatore molto rapido che possiede anche un ottimo dribbling. Dopo 9 anni col club di Javi Garcia, Gayà vorrebbe cambiare aria. Il giocatore si sente pronto ad una nuova esperienza, magari all’estero.

Il Milan vorrebbe sicuramente accontentarlo e a permettere la trattativa è anche la brutta situazione in cui versa il club. Attualmente è al quattordicesimo posto a soli due punti dalla zona retrocessione. Situazione delicata e non è impensabile che lo spagnolo possa andare via anche ad un prezzo basso. In caso di mancato approdo di Gayà l’altra alternativa è Matías Viña del Palmeiras.

Anche l’uruguaiano piace al Milan che lo vedrebbe come vice di Theo Hernández. Lo spagnolo del Valencia, però, rimane il primo obiettivo. Paolo Maldini deve cercare di portare il giocatore a Milanello e chiudere la trattativa in due giorni. Sicuramente non una situazione facile ma neanche impossibile. Negli ultimi giorni di calciomercato potrebbero esserci nuovi sviluppi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione