Italia Under 21: ecco i 23 convocati di Di Biagio per gli Europei 2019

Il ct Di Biagio ha ufficializzato la lista dei 23 convocati per gli Europei di categoria, che si giocheranno in Italia e San Marino dal 16 al 30 giugno 

Tra dieci giorni inizieranno gli Europei Under 21, che si disputeranno in Italia e San Marino. Così, dopo la prima settimana di ritiro a Coverciano, è arrivato il momento di scoprire la lista dei 23 convocati definitivi dell’Italia per la competizione internazionale da disputare in casa. 

La grande novità è l’assenza di Davide Calabria, tra i titolari inamovibili del ct Gigi Di Biagio, che ha dovuto rinunciarne per un brutto infortunio. In difesa, però, c’è Adjapong al suo posto, mentre Bastoni, Mancini, Bonifazi, Calabresi e Romagna si giocheranno i due posti al centro, e sarà ballottaggio tra Dimarco e Pezzella sulla sinistra. 

Mai come quest’anno il centrocampo sarà il vero punto di forza dell’Italia Under 21 con le chiamate dei big, Barella, Pellegrini e Zaniolo dalla nazionale maggiore, al fianco di Locatelli, Mandragora, Murgia e Tonali. 

In attacco c’è il tanto atteso Chiesa, mentre Kean e Pinamonti proveranno a rubare il posto al titolarissimo Cutrone, ma attenzione alla sorpresa Orsolini, che potrebbe convincere Di Biagio anche a cambiare modulo di base, passando dal 4-3-3 al 4-2-3-1. 

Ecco la lista ufficiale dei 23 convocati dell’Italia Under 21 per gli Europei Under 21 2019: 

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Alex Meret (Napoli), Lorenzo Montipò (Benevento);

Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Bastoni (Parma), Kevin Bonifazi (Spal), Arturo Calabresi (Bologna), Federico Dimarco (Parma), Gianluca Mancini (Atalanta), Giuseppe Pezzella (Genoa), Filippo Romagna (Cagliari);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Spal), Lorenzo Pellegrini (Roma), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Moise Bioty Kean (Juventus), Riccardo Orsolini (Bologna), Andrea Pinamonti (Frosinone).

Ecco il programma: 

Venerdì 7 giugno
h. 16 incontro stampa con il Tecnico
h. 17 allenamento (aperto ai media per i primi 15’)

Sabato 8 giugno
h. 10.30 allenamento (chiuso)
h. 13 pranzo

lunedì 10 giugno 2019

Raduno entro le ore 12.00 presso l’Admiral Park Hotel –  Bologna

  1. 16.15            incontro stampa con un calciatore presso Isokinetic di Castedebole
  2. 17.00            allenamento presso c.s. Casteldebole (aperto al pubblico)

martedì 11 giugno 2019

  1. 10.00            allenamento (chiuso)
  2. 16.15            incontro stampa con un calciatore presso Isokinetic di Castedebole
  3. 17.00            allenamento presso c.s. Casteldebole (aperto i primi 15 minuti)

mercoledì 12 giugno 2019

  1. 11.00            Foto Ufficiale presso c.s. Casteldebole
  2. 18.00            allenamento presso c.s. Casteldebole (aperto i primi 15 minuti)

giovedì 13 giugno 2019

  1. 10.00            allenamento (chiuso)
  2. 16.15            incontro stampa con 2 calciatori presso Isokinetic di Castedebole
  3. 17.00            allenamento presso c.s. Casteldebole (aperto i primi 15 minuti)

 

venerdì 14 giugno 2019

  1. 10.30            allenamento (chiuso)
  2. 13.30           incontro in hotel con UEFA. COM (intervista in esclusiva Di Biagio e calciatore)

 

sabato 15 giugno 2019

  1. 17.00            conferenza stampa UEFA presso Stadio “Dall’Ara”
  2. 17.30            rifinitura MD-1 presso “Dall’Ara” di Bologna (aperto i primi 15 minuti)

domenica 16 giugno 2019

h..21.00            ITALIA – SPAGNA presso lo Stadio “Dall’Ara” di Bologna

a seguire conferenza stampa post gara

lunedì 17 giugno 2019

  1. 16.30            incontro stampa con un calciatore presso Isokinetic di Castedebole
  2. 17.30            allenamento presso c.s. Casteldebole (aperto i primi 15 minuti)

 

martedì 18 giugno 2019

  1. 15.30            conferenza stampa UEFA presso Stadio “Dall’Ara”
  2. 17.30            rifinitura MD-1 Casteldebole (aperto i primi 15 minuti, con possibile anticipo della seduta alle h.10.45)

mercoledì 19 giugno 2019

  1. 21.00            ITALIA – POLONIA presso lo Stadio “Dall’Ara” di Bologna

a seguire conferenza stampa post gara

giovedì 20 giugno 2019

  1. 16.30            incontro stampa con un calciatore presso Isokinetic di Castedebole
  2. 17.30            allenamento presso c.s. Casteldebole (aperto i primi 15 minuti)

venerdì 21 giugno 2019

  1. 10.45            rifinitura MD-1 presso c.s. Casteldebole (aperto i primi 15 minuti)
  2. 18.00            trasferimento per Stadio “Città del Tricolore”
  3. 19.15            walk around presso Stadio “Città del Tricolore”

                        a seguire trasferimento presso Hotel Boiardo

  1. 19.30            conferenza stampa UEFA Stadio “Città del Tricolore”

sabato 22 giugno 2019

h..21.00            BELGIO – ITALIA presso lo Stadio “Città del Tricolore” di Reggio Emilia

a seguire conferenza stampa post gara, trasferimento a Bologna

 

Sabato 23 giugno 2019

in caso di eliminazione rientro presso le rispettive sedi

 

Semifinali

27 giugno con modalità comunicate successivamente dalla UEFA;

 

Eventuale Olimpic Play-Off

28 giugno h. 21.00 a Cesena

 

Finale Campionato Europeo 30 giugno 2019

  1. 20.45                        Stadio Friuli di Udine

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia