Italia-Norvegia Under 21 1-1, voti e pagelle: Parigini il migliore

Buon pareggio dell’Italia under 21 allenata da Evani nell’amichevole contro i pari età della Norvegia. Il pareggio, firmato da Vido, segue la rete di Bjordal

A sbloccare l’amichevole degli azzurrini ci avevano pensato gli ospiti con la rete di Bjordal al 60′, nella ripresa, ma poi è stato Luca Vido, entrato da poco, a pareggiare ed evitare una beffa per i ragazzi di Evani, che hanno disputato un’ottima gara

 italia norvegia under21 biglietti amichevole perugia header

ITALIA

I MIGLIORI

PARIGINI – 7: Qualità e sacrificio al servizio della squadra, nei primi minuti prende pure una traversa, decisamente il migliore dei suoi. Ottima scoperta e ottimo prospetto.

VIDO – 6.5: Entra, proprio per Parigini, e praticamente si sostituisce al migliore, realizzando alla prima palla toccata, il gol che vale il pareggio e migliora l’autostima della squadra in vista dei prossimi impegni

BARELLA – 7: Sembra seriamente di un’altra categoria e non sappiamo per quanto resterà sotto la guida di Evani, e farà il salto di qualità. A centrocampo domina su ogni pallone, e arriva vicino al gol con la traversa presa.

I PEGGIORI

MERET – 5,5: Colpa sua probabilmente il gol dei norvegesi, anche se subito dopo riesce a rifarsi con una bella parata qualche minuto dopo.

CERRI – 5,5: Tutto sommato lavora bene con la squadra, ma l’errore a botta sicura all’ultimo minuto è troppo grosso per ottenere la sufficienza.

NORVEGIA

I MIGLIORI

BJORDAL – 6,5: Spreca una ghiotta occasione per la sua ingente macchinosità. Nella ripresa poi trova un gol con un cross sbagliato, di fatto, che però inganna Meret. 

RISA – 6,5: Gioca largo e riesce a togliere prima imprevedibilità a Verde, poi a spingere anche con una certa costanza. E’ suo il primo tiro della Norvegia, segno di un ottimo apporto offensivo.

I PEGGIORI

INGEBRIGTSEN – 5,5: Lampi iniziali, poi la penombra. Comincia con delle iniziative interessanti e finisce in maniera impalpabile.

 

Italia-Norvegia Under 21 1-1: tabellino e pagelle

Marcatori: 60′ Bjordal (N), 65′ Vido (I)

Italia (4-3-3): Meret 5; Dickmann 6 (dal 89′ Adjapong s.v.), Romagna 6, Mancini 6,5, Pezzella 6 (dal 57′ Di Marco 6,5); Barella 7, Mandragora 6,5, Murgia 5,5 (dal 57′ Valzania 5,5); Verde 6 (dal 56′ Edera 6), Cerri 5,5 (dal 89′ Palombi s.v.), Parigini 6,5 (dal 64′ Vido 7).

Norvegia (4-4-2): Bratveit; Hanche-Olsen, Knudsen, Espejord, Risa; Johnsen, Nasberg, Ingebrigtsen, Ryerson; Thorsby; Bjordal.