Italia ai Play-Off Spareggio Qualificazione Mondiale 2022 Qatar: come funzionano e avversarie

L’Italia ha chiuso al 2° posto nel Gruppo C di Qualificazione ai Mondiale 2022 e dovrà superare i Play-Off se vuole arrivare ai Mondiali in Qatar 2022.

Gli azzurri di Mancini, campioni d’Europa in carica, hanno ottenuto 2 pareggi contro Svizzera e Irlanda del Nord nelle ultime due partite della fase a Gironi per la qualificazione ai mondiali regalando così agli elvetici il primo posto nel Girone C e l’accesso diretto al Mondiale in Qatar 2022.

Nello scontro diretto giocato venerdì scorso l’Italia di Mancini non è andata oltre l’1 a 1 contro la Svizzera all’Olimpico.

Gli svizzeri erano passati in vantaggio all’11°con Widmer, l’Italia aveva pareggiato al 36° con un colpo di testa di Di Lorenzo.
Nella ripresa il risultato non si sblocca ma nel finale c’è un contatto in area tra Garcia e Berardi con il difensore svizzero che atterra l’attaccante azzurro.

Dopo un controllo al VAR l’arbitro assegna il calcio di rigore all’Italia, si incarica della battuta Jorginho che calcia alto fallendo così il gol della preziosa vittoria dell’Italia!

Questo rigore fallito pesa come un macigno sul cammino degli azzurri al Mondiale in Qatar 2022 visto che con la vittoria nello scontro diretto contro la Svizzera l’Italia pur pareggiando contro l’Irlanda del Nord nell’ultima partita sarebbe passata come prima nel girone ottenendo l’accesso diretto al Mondiale e relegando gli elvetici ai play off.

Così non è stato e nell’ultima partita la Svizzera, come da pronostico, ha battuto con un netto 4 a 0 la modesta Bulgaria ed in virtù del pareggio dell’Italia a Belfast contro l’Irlanda del Nord si è qualificata come prima del Girone C a scapito proprio degli azzurri.

Ora l’Italia se vuole andare a giocare i Mondiali in Qatar 2022 dovrà superare i Play-Off dove gli azzurri hanno brutti ricordi di 4 anni fa quando persero lo spareggio contro la Svezia e l’allora nazionale di Ventura non si qualificò al Mondiale in Russia 2018.

Come funzionano i Play Off per i Mondiali in Qatar 2022:

Ai Play off della zona Europa per il Mondiale in Qatar 2022 parteciperanno 12 nazionali:
le 10 seconde dei Gironi di qualificazione più le 2 migliori classificate nell’ultima Nations League che non si sono qualificate direttamente nella fase a gironi.

Le 12 nazionali verranno divise in 3 gironi da 4 squadre ciascuno e ciascun girone conterrà 2 teste di serie e 2 non teste di serie.

Le due teste di serie giocheranno la prima partita, semifinale in gara unica, in casa.

Le due vincitrici si affronteranno poi nella finale sempre in gara unica che decreterà la nazionale qualificata al mondiale in Qatar 2022.

Per le Finali ci sarà un sorteggio per decidere chi giocherà in casa e chi in trasferta.

Dai 3 gironi quindi usciranno 3 nazionali qualificate al prossimo campionato del Mondo.

Date del sorteggio e quando si giocano i Play Off:

Il sorteggio per i play off di spareggi si terrà il 26 novembre alle ore 17:00 a Zurigo.

Le date delle semifinali sono fissate per il 24 e 25 marzo 2022 mentre le Finali si giocheranno il 28 e 29 marzo e decreteranno le 3 nazionali qualificate al Mondiale 2022 in Qatar che andranno ad aggiungersi alle 10 nazionali europee già qualificate come prime classificate della fase a gironi.

L’1 aprile 2022 a Doha, in Qatar, si terrà il sorteggio della fase finale dei Mondiali che si svolgeranno dal 21 novembre al 18 dicembre 2022.

Possibili avversarie dell’Italia nei Play Off:

L’Italia sarà testa di serie nei play off e quindi nella semifinale affronterà una non testa di serie.

Al momento le nazionali sicure di andare agli spareggi sono oltre all’Italia:
Portogallo, Svezia, Finlandia o Ucraina, Galles, Scozia, Olanda o Turchia o Norvegia, Russia, Polonia, Macedonia del Nord, Austria e Repubblica Ceca.

Tra le 6 teste di serie oltre all’Italia c’è il Portogallo mentre l’Austria non sarà testa di serie e potrebbe essere un avversario degli azzurri nella semifinale.

Le altre teste di serie saranno definite dopo la conclusione di tutte le partite di tutti i gironi di qualificazione.

Tra le avversarie più temibili per gli azzurri ci sono la Polonia, Russia, Svezia e Portogallo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.