Inter – Shakhtar Donetsk Diretta tv-Streaming e probabili formazioni 09-12-2020

Mercoledì 9 dicembre alle ore 21:00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano si gioca Inter – Shakhtar Donetsk, match valido per la 6° e ultima giornata della fase a gironi di UEFA Champions League. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky e sarà disponibile in streaming su Sky Go e Now Tv.

Tutto in una notte per l’Inter. Domani sera i nerazzurri si giocano il futuro europeo tra le mura amiche, ospitando lo scomodo Shakhtar Donetsk e sperando in notizie favorevoli dalla gara di Madrid tra Real e Borussia Monchengladbach. La squadra di Conte deve vincere e sperare che in Spagna non esca un pari per accedere agli ottavi, ucraini che con una vittoria passerebbero il turno. Emergenza a centrocampo per Conte che non avrà Barella e Vidal. La partita in diretta e in esclusiva su Sky e in streming su Sky Go e Now Tv.

Dopo aver ripreso la corsa in campionato con 3 vittorie di fila (Torino, Sassuolo e Bologna) e aver riacceso speranze con la prima vittoria europea contro il Borussia Monchengladbach, domani sera l’Inter arriva al primo vero crocevia stagionale. Ultima partita dellla fase a gironi di Champions League, dove nel Gruppo B può ancora accadere di tutto.

4 squadre ancora in corsa per passare agli ottavi e che possono ancora essere tutte eliminate dalla massima competizione a 90 minuti dalla fine. L’Inter non deve fare calcoli, deve battere il Donetsk, cioé fare il suo dovere e poi sperare che in Spagna non esca il segno X dal match tra i Blancos e il Borussia Monchengladbach, unica fatale combinazione che condannerebbe i nerazzurri a lasciare la Champions.

Incredibilmente lo Shakhtar Donetsk arriva alla sfida di San Siro con legittime ambizioni e speranze di passare il turno. Battendo l’Inter infatti e qualunque sia il risultato dell’altro match, lo Shakhtar passerebbe agli ottavi, clamorosamente da primo se il Real Madrid vincesse, essendo in vantaggio negli scontri diretti con gli spagnoli. Ucraini che con un pari (o anche con un KO dovesse perdere il Real) si assicurerebbero almeno l’Europa League o anche gli ottavi, dovesse finire in pareggio in Spagna.

Dove vedere Inter – Shakhtar Donetsk in Diretta tv e Streaming

InterShakhtar Donetsk si giocherà mercoledì 9 dicembre alle ore 21:00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, match valido per la 6° giornata della fase a gironi di UEFA Champions League. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Sky (su Sky Sport canale 252 e Sky Sport Uno canale 201) e sarà disponibile anche in streaming su Sky Go (per gli abboanti Sky) e sulla piattaforma Now Tv.

Precedenti e statistiche di Inter – Shakhtar Donetsk

Sono due i precedenti per lo più recenti tra le due squadre: il primo risale alla fine della stagione 2019/2020, quando l’Inter affrontò gli ucraini nella semifinale della scorsa Europa League. Netto 5-0 degli uomini di Conte con doppiette di Lautaro Martinez e Lukaku e rete di D’Ambrosio. Il secondo è la sfida d’andata di questo girone nell’attuale edizione della Champions, terminata 0-0 in Ucraina.

Probabili formazioni di Inter – Shakhtar Donetsk

Emergenza a centrocampo per Antonio Conte: Barella e Vidal non saranno della partita per via di due infortuni subiti nella giornata di ieri. I due centrocampisti si aggiungono agli indisponibili Nainggolan, Pinamonti, Vecino e Padelli. Difficile un cambio modulo o l’utilizzo di Sensi (ancora non pronto fisicamente), quindi a sorpresa potrebbe vedersi Eriksen da titolare. Per il resto difesa con Bastoni, de Vrij e Skriniar. Sulla fasce torna la staffetta tra gli esterni con Young e Darmian favoriti su Perisic e Hakimi. In mediana scelte quasi obbligate con Brozovic, Gagliardini e molto probabilmente Eriksen. In attacco Lautaro Martinez e Lukaku.

Castro non avrà a disposizione Ismailiy, Konoplyanka, Malyshev e Dos Santos Pedro. Conferme per il classico 4-2-3-1 con Trubin in porta, difesa con Dodo, Bondar, Stepanenko e Vitao. Matviienko e Kovalenko in mediana. Taison, Marlos e Tetè a supporto di Junior Moraes. Alan Patrick, Marcos Antonio, Maycon, Dentinho e Solomon in panchina.

INTER (3-5-2); HANDANOVIC, BASTONI, DE VRIJ, SKRINIAR, YOUNG, ERIKSEN, BROZOVIC, GAGLIARDINI, DARMIAN, LAUTARO MARTINEZ, LUKAKU

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): TRUBIN, DODO, BONDAR, STEPANENKO, VITAO, MATVIIENKO, KOVALENKO, TAISON, MARLOS, TETE, JUNIOR MORAES

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco