Inter News: Suning vuole Sabatini come nuovo ds

La nuova proprietà dell’Inter avrebbe avviato contatti con Walter Sabatini, pronto a sostituire Piero Ausilio nel ruolo di nuovo direttore sportivo

I 24 punti e l’attuale 9° posto in classifica può essere considerata una vera e propria delusione per l’Inter e il Group Suning, che aveva indicato la lotta al titolo come grande obiettivo stagionale e il terzo posto come obiettivo minimo. Gli investimenti da circa 100 milioni di euro sembravano permettere il salto di qualità decisivo al club nerazzurro, ma qualcosa è andato storto. 

L’addio di Roberto Mancini non ha certo aiutato l’Inter, che ha dovuto sostituirlo a metà agosto con Frank De Boer. Peccato, però, che le idee di calcio dell’olandese non si sono adattate al nostro paese, portando inevitabilmente all’esonero. Spazio a Stefano Pioli, quindi, che sta provando a rimettere la squadra in carreggiata, magari approfittando del calendario e degli scontri diretti tra le prime 8 in classifica. 

Ma il Group Suning non sembra assolutamente soddisfatto neanche della dirigenza e starebbe pensando ad una vera e propria rivoluzione societaria, soprattutto dopo il casting di un mese fa per la scelta del nuovo allenatore, che aveva creato una vera e propria scissione tra la parte italiana, costituita dal vice presidente Javier Zanetti e il ds Piero Ausilio, e quella cinese. Sono tutti sotto esame, tutti dovranno giocarsi la permanenza nei prossimi mesi.

Il primo è proprio Ausilio, il cui operato sul mercato e, in generale, della gestione della rosa non è considerata, almeno finora, all’altezza secondo la nuova proprietà. Il futuro del ds è sicuramente in bilico, ma molto dipenderà dalla bravura nel piazzare molti giocatori in uscita, visto che c’è una rosa da sfoltire, magari tentando di realizzare qualche plusvalenza e abbattere i costi di gestione sul monte ingaggi. 

sabatiniD’altronde, Suning non è convinto del tutto da Ausilio per la gestione di tanti giovani della propria cantera, che invece stanno facendo davvero molto bene in altri club, e per alcuni colpi in entrata, giocatori che stanno deludendo le aspettative. Anche lo scoppio di alcuni casi è risultato controproducente per il ds, che potrebbe non essere confermato al termine della stagione. 

Infatti, la nuova proprietà cinese avrebbe messo gli occhi su Walter Sabatini. L’ex ds della Roma sarebbe già stato contattato da Suning e ha già dimostrato di avere grandi ambizioni con il rifiuto della proposta arrivata dal nuovo Parma, che milita in Lega Pro. Work in progress, ma Sabatini sembra sempre più vicino a sostituire Ausilio all’Inter. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia