Inter-Lazio: Spalletti non convoca Icardi

Alla vigilia della sfida con la Lazio, il tecnico nerazzurro decide di non convocare il bomber argentino, tornato ad allenarsi dopo le varie incomprensioni avute con la società.

In questi giorni si è parlato molto del ritorno in squadra di Mauro Icardi, il quale ha ripreso ad allenarsi con i compagni dopo aver vissuto per più di un mese da separato in casa, per le note incomprensioni avute con la società nerazzurra. Nel corso della consueta conferenza stampa,  tenuta questo pomeriggio dal tecnico interista, Luciano Spalletti, arriva la notizia che non ti aspetti, vale a dire la non convocazione del bomber argentino per l’importante sfida di domani contro la Lazio.

Questa decisione comunicata pubblicamente dal tecnico dell’Inter, ha sorpreso parecchio, considerata soprattutto l’assenza per infortunio di Lautaro Martinez. Il tecnico di Certaldo, ha motivato questa sua scelta,  non trovando però  l’appoggio della tifoseria nerazzurra, che non condivide il modo con cui viene gestito l’attaccante. Vi riportiamo in seguito le dichiarazioni rilasciate da Spalletti sul tema Icardi, parole che fanno intendere che tra i due ci siano ancora delle incomprensioni irrisolte :

“L’ho trovato per certi versi come un calciatore nuovo, perché era tanto che non era con noi. Si è allenato e per certi versi dobbiamo ancora reinserirlo in quello che è il nostro comportamento in allenamento. Visto quanto è successo in questo periodo, compreso ieri, ritengo giusto che ancora per questa partita non possa essere d’aiuto. Quindi non è convocato”“Mauro si è allenato con il gruppo in settimana dopo un lungo periodo, ci sono cose nuove che sono successe da valutare. Le prossime partite valuteremo”