Inter-Bologna, dichiarazioni Spalletti:”Icardi non sarà della partita, serve atteggiamento offensivo”

Adesso l’Inter non può più sbagliare. La partita di domenica alle ore 15 contro il Bologna rappresenta un passaggio fondamentale per la stagione dei nerazzurri chiamati a tornare alla vittoria dopo due mesi e cinque pareggi consecutivi. Lo sa anche Spalletti, che alla vigilia della partita ha sottolineato quanto sarebbe importante tornare a vincere dopo un lungo periodo di crisi: “Purtroppo quando non si vince la squadra dal punto di vista morale non torna nello spogliatoio con grande felicità ma c’è grande sforzo per andare alla ricerca di questi tre punti.”

Inter che però dovrà fare a meno del suo uomo più importante e cioè Mauro Icardi che non è stato convocato e non sarà della partita. Secondo il tecnico dell’Inter, il bomber argentino avverte ancora fastidio nei movimenti improvvisi e resterà a riposo precauzionale. Al suo posto scalda già i motori Eder, reduce dalla buona prestazione contro il Bologna. Sarà lui ancora una volta a guidare l’attacco dell’Inter. Si accomoderà in panchina, invece, Rafinha, il migliore nello spezzone di partita giocato contro i calabresi e pronto a mettere sempre più minuti nelle gambe: “Ha bisogno di allenarsi con continuità e deve gestire un problema che ne scaturisce.”

L’assenza di Icardi può dare la possibilità a Spalletti di un cambio di modulo, magari utilizzando la difesa a tre per cercare di smuovere un gioco che l’Inter dall’inizio della stagione non ha mai avuto, ad eccezione di alcune partite. Secondo l’allenatore di Certaldo, la difesa a tre è una conseguenza dell’avanzamento del terzino per aumentare la spinta offensiva della squadra. Proprio la spinta offensiva è fondamentale in questo momento per l’Inter che non riesce più ad entrare nell’area di rigore avversaria e di conseguenza a tirare in porta. 

Sulle presunte intercettazioni di Spalletti pubblicate da CorSera, Spalletti ha voluto chiarire la situazione:”Un articolo dove troppe cose, per non dire tutte, non vanno bene. Io non mi devo giustificare e non ho niente da dire in funzione di quello che è successo.”

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.