IFFHS: Alisson miglior portiere del 2019

Alisson Becker nominato miglior portiere del 2019 dall’ IFFHS.

L’IFFHS (International Federation of Football History & Statistics) ha nominato come miglior portiere dell’anno 2019 il brasiliano del Liverpool (e ex-Roma) Alisson Becker.

È il secondo Sud Americano a vincere questo titolo come miglior portiere, dopo José Luis Chilavert che ha ottenuto questo riconoscimento per ben tre volte (1995, 1997 e 1998).

Alisson Becker, portiere brasiliano del Liverpool, vincitore della IFFHS 2019

A 27 anni Alisson Becker ha ottenuto la sua miglior stagione di sempre, in termini di statistiche e di titoli. Con il Liverpool ha vinto la Champions League battendo il Tottenham per 2-0 al Wanda Metropolitano di Madrid. 

Un’anno da favola, quindi, per il portiere brasiliano, che quest’anno aveva già ottenuto il titolo di miglior portiere proprio in Champions League e nella Coppa America. Inoltre, è stato insignito del Golden Glove (guanto d’oro) in qualità di miglior portiere della Premier League.

Le statistiche

Nella stagione 2018/2019, con 51 presenze totali (13 in Champions e 38 in Premier League) Alisson Becker ha lasciato la propria porta inviolata per ben 27 volte ed ha subito 34 gol in totale tra le due competizioni.

Non c’è che dire: il portiere brasiliano ex-Roma si è veramente dimostrato il fenomeno che ha iniziato a mettersi in grande mostra nella stagione della semifinale di Champions League giallorossa proprio che ha bloccato la sua corsa proprio contro il Liverpool. La carriera è ancora lunga, e le possibilità di vincere tanti altri titoli sono molte (e chissà se anche la Coppa del Mondo col Brasile.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.