Hellas Verona-Benevento Diretta TV – Streaming e Probabili formazioni 2-11-2020

Hellas Verona-Benevento, posticipo della sesta giornata di Serie A in programma lunedì 2 novembre 2020 alle ore 20.45, sarà visibile in diretta esclusiva su Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite; 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). Hellas Verona, galvanizzato dopo il pareggio ottenuto all’Allianz Stadium con la Juve, partirà ancora con Kalinic dal 1′ minuto; Pippo Inzaghi e il suo Benevento vogliono dimenticare il derby perso col Napoli.

Al Bentegodi andrà in scena il posticipo della sesta giornata di Serie A Hellas Verona-Benevento. Gli scaligeri hanno ottenuto un importantissimo pareggio nel turno scorso all’Allianz Stadium contro la nuova Juventus di Andrea Pirlo.

Per lunghi tratti del match l’Hellas ha imposto il proprio palleggio e l’incessante intensità richiesta da Juric.

Meglio sicuramente i bianconeri nel secondo tempo che, pur subendo la rete del neo entrato Favilli che proprio sull’azione del gol si è fatto male ed è stato costretto a uscire poco dopo, sono andati vicino alla vittoria sul finire della partita, dopo aver trovato il pareggio con il solito Kulusevski.

L’Hellas può dirsi certamente soddisfatto della prestazione condita anche da un risultato positivo. La classifica sorride ai gialloblù (8 punti in 5 partite). Unica nota stonata le tante assenze (per infortunio e Covid) che hanno limitato le scelte di Juric in questo inizio di campionato.

L’allenatore di Spalato dovrà, infatti, rinunciare a Benassi, Cetin, Gunter, Danzi, Miguel Veloso e Di Carmine e dovrà valutare le condizioni fisiche di Ceccherini e Favilli. Sono rientrati comunque Magnani in difesa e Barak sulla trequarti.

Kalinic nella partita dell’Allianz ha fatto intravedere le sue qualità seppur non al top della condizione. Sarà nuovamente l’attaccante croato a partire in avanti nella sfida col Benevento di lunedì sera.

Il derby campano di domenica scorsa tra Benevento e Napoli è stata una sfida nella sfida. Al vantaggio iniziale delle streghe firmato da Roberto Insigne ha risposto il fratello Lorenzo per il Napoli nel secondo tempo.

La reazione rabbiosa del Napoli nei secondi 45 minuti ha portato poi al ribaltone firmato da Petagna su assist di Politano. Un ottima prova comunque del Benevento, soprattutto nel primo tempo, sempre propositivo e senza timori.

Apparso invece rinunciatario e col freno a mano tirato nella ripresa, subendo la reazione degli azzurri di Gattuso. Pippo Inzaghi può comunque sorridere per l’inizio di stagione dei suoi, che sono usciti sconfitti con Inter, Roma e Napoli. Mica noccioline.

Le due vittorie ottenute contro Sampdoria e Bologna hanno fruttato 6 punti che fanno, per adesso, del Benevento la neopromossa che ha ottenuto più punti (Spezia 5 punti, Crotone 1 punto). Hellas VeronaBenevento non sarà, dunque, una partita così scontata, con entrambe le compagini in grado di ottenere un risultato favorevole.

Le ultime sulle formazioni di Hellas Verona-Benevento

In casa Hellas andranno monitorate le condizioni di Ceccherini e Favilli, usciti malconci dalla partita dell’Allianz con la Juve.

Nel 3-4-2-1 in porta Silvestri; in difesa Magnani al centro (se non recupera Ceccherini) coadiuvato da Empereur e il baby Lovato (tra i migliori contro i bianconeri).

Faraoni e Lazovic presidieranno come sempre le fasce, mentre a centrocampo Tameze e Vieira possono partire titolari (pronto comunque Ilic dalla panchina).

Recuperato Barak, potrebbe trovare spazio sin dall’inizio a fianco di Zaccagni nella trequarti. Con Di Carmine ancora ai box e Favilli in dubbio, Kalinic è pronto a partire titolare per mettere minuti nelle gambe.

Potrebbero non esserci troppi cambiamenti rispetto al derby col Napoli per quanto riguarda la formazione del Benevento. Con Montipò in porta, Letizia e Foulon ai lati della coppia difensiva formata da Glik e Caldirola.

In regia Schiattarella avrà come compagni di reparto Ionita e Dabo. Sulla trequarti Roberto Insigne a fianco di Caprari per supportare Lapadula come riferimento offensivo.

Probabili formazioni di Hellas Verona-Benevento

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Empereur, Magnani, Lovato; Faraoni, Tameze, Vieira, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. I.Juric

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola; Foulon; Ionita, Schiattarella, Dabo; Caprari, Insigne; Lapadula. All. F.Inzaghi

Come vedere Hellas Verona-Benevento in Diretta TV e Streaming

Hellas Verona-Benevento, posticipo della sesta giornata di Serie A in programma lunedì 2 novembre 2020 alle ore 20.45, sarà visibile in diretta esclusiva su Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite; 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite).

La sfida tra Hellas Verona e Benevento sarà disponibile anche in streaming su Now TV, registrandosi e acquistando una delle offerte disponibili, o tramite Sky Go (il servizio dedicato agli abbonati Sky) utilizzando l’app su pc, smartphone o tablet.

Dove ascoltare la radiocronaca di Hellas Verona-Benevento

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Hellas Verona-Benevento in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno Sport. La radiocronaca della partita potrà essere ascoltata su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Hellas Verona-Benevento

Sono 6 i precedenti totali tra Hellas Verona e Benevento tra Serie A e Serie B. In totale sono 3 le vittorie del Benevento, 1 pareggio e 2 vittorie dell’Hellas Verona.

Solo due gli incontri in Serie A stagione 2017-2018, la prima in A del Benevento. All’andata, il 16 ottobre 2017, al Bentegodi è finita 1-0 per i padroni di casa (rete di Romulo).

Nella partita di ritorno (4 aprile 2018) netta vittoria delle streghe al Ciro Vigorito per 3-0, reti di Letizia e doppietta di Cheick Diabatè.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus