Hateboer annuncia: “Lascerò l’Atalanta, voglio nuovi stimoli”

Le strade di Hans Hateboer e dell’Atalanta sembrano essere giunte ad un punto di separazione definitivo. Ad annunciarlo lo stesso esterno olandese ai microfoni di Voetbal International:

Con l’Atalanta ho trascorso tre anni intensi, raggiungendo traguardi straordinari – ha detto Hateboer ai microfoni dell’emittente olandese – Ritengo però che sia difficile fare meglio di così, per questo ho deciso di lasciare il club. È una decisione personale, voglio una nuova esperienza, continuare a scoprire nuove opportunità. La carriera di un calciatore è breve e io ho voglia di provare qualcosa di diverso. Questo è il momento giusto per iniziare una nuova esperienza: il mio ciclo a Bergamo è finito”.

Hateboer Gasperini
Fonte immagine: Facebook – NapoliSport.net

Una doccia fredda per l’Atalanta di Gianpiero Gasperini che aveva in Hateboer uno degli uomini cardine del proprio scacchiere. Nei tre anni trascorsi a Bergamo, l’olandese ha racimolato un bottino di 134 presenze ed otto reti complessive, tra cui tre marcature anche in Champions League. Arrivato nel 2017 dal Groening, con la maglia nerazzurra addosso Hateboer si è conquistato la chiamata della Nazionale olandese, con la quale ha esordito nel marzo del 2018, in un’amichevole contro l’Inghilterra. Ora il ragazzo andrà alla ricerca di una nuova, stimolante, avventura professionale e la “Dea” avrà l’arduo compito di rimpiazzarlo con un profilo all’altezza, tenendo comunque conto che, in rosa, è presente un certo Castagne già adattabile nel ruolo.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus