Glossario scommesse calcio: guida completa

Il mondo delle scommesse sportive ha un lessico tutto suo, e talvolta può confondere non solo i principianti, ma anche gli scommettitori più esperti. Comprendere il significato delle terminologie usate è fondamentale per giocare nei migliori siti di scommesse e aumentare le proprie possibilità di vittoria, ma soprattutto per uscire dal solito schema dell’1X2.

Se siete nuovi nel mondo delle scommesse o se semplicemente state cercando ispirazione per la vostra schedina, in questo articolo trovate una guida completa per orientarvi tra le tantissime opzioni di giocata disponibili.

Tipologie di scommesse sul calcio antepost

Le scommesse antepost permettono di pronosticare il vincitore di un torneo o un campionato, con un anticipo di diversi mesi o settimane sulla sua conclusione. I bookmaker migliori permettono di scommettere su chi sarà la squadra che vincerà una competizione, sul capocannoniere e persino sul team che sarà retrocesso. Queste sono le tipologie di scommesse antepost più comuni:

  • Vincente: si tratta di scommettere sulla squadra che vincerà un certo campionato, ad esempio la Serie A o la Champions League.
  • Vincente girone: si deve pronosticare la squadra che arriverà prima all’interno del proprio girone.
  • Miglior attacco/difesa: come è facile intuire, si tratta di scegliere quale squadra avrà avuto il miglior attacco o difesa al termine della competizione.
  • Capocannoniere: con questa tipologia va indicato il calciatore che segnerà più gol all’interno del torneo.
  • Retrocessa sì/no: si pronostica la retrocessione (o meno) di una singola squadra.

Tipologie di scommesse sul calcio pre-match


Un tempo c’era solamente l’1X2, ma negli ultimi anni (e dopo l’avvento delle scommesse online) la varietà di quote si è decisamente ampliata. Troviamo scommesse sui gol, sui giocatori, sul risultato esatto, sugli Handicap e molto altro: la lista è praticamente infinita.

Alcuni siti di scommesse offrono decine, se non centinaia di quote diverse. Vediamole insieme.

Le quote sui gol

Nel calcio conta più di tutto andare a segno e dunque non stupisce che i bookmaker offrano una grande varietà di quote associate ai gol. Abbiamo stilato un elenco con le terminologie che è indispensabile conoscere, tuttavia, va detto che queste possono cambiare lievemente da bookmaker a bookmaker. Ad esempio, la quota tradizionalmente conosciuta come “Over 2,5” potrebbe chiamarsi “Più di 2,5 gol nella partita” su determinati siti scommesse.

  • Gol/No Gol: con quota Gol si scommette sul fatto che entrambe le squadre segneranno almeno un gol nella partita. Al contrario, la quota No Gol indica che almeno una delle due squadre non andrà a segno nel corso dei 90 minuti.
  • Over/Under: Si scommette sul numero di gol realizzati. Ad esempio, Over 2,5 indica che ci saranno più di 2,5 gol nei 90 minuti (quindi almeno 3), Over 3,5 significa almeno 4 gol, e così via. Under indica l’esatto opposto, quindi che ci saranno meno di X gol all’interno della partita.
  • Goal pari/ dispari: come suggerisce il nome stesso, si scommette sul numero pari o sul numero dispari di gol totali realizzati al termine della partita.
  • Segna goal: Esistono diverse varianti di questa quota, da chi segna il primo gol, a chi segna l’ultimo o il prossimo gol (nel caso delle scommesse Live).
  • Squadre che segnano (una/entrambe/nessuna): Si dovrà pronosticare se all’interno dell’incontro segnerà una sola delle due squadre, entrambe o nessuna delle due.
  • Somma gol: si scommette sul numero totale di gol (di entrambe le squadre) nel corso della partita).

Le quote sul risultato

Le quote sul risultato non si limitano solamente a pronosticare la vittoria di una delle due squadre o il pareggio. Queste sono le tipologie più diffuse e comuni da conoscere:

  • Parziale/finale: si tratta di una combinazione dell’1X2, ma si pronostica il risultato per la fine del primo tempo (parziale) e del secondo tempo (finale). Ad esempio, Parziale/finale 1-1 indica che la squadra di casa sarà in vantaggio alla fine di entrambi i tempi.
  • Doppia chance: si pronosticano due risultati possibili. Scommettendo 1X vincerete sia in caso di vittoria della squadra di casa, sia in caso di pareggio.
  • Risultato esatto: tipologia di quota rischiosa, ma solitamente molto redditizia, che consiste nell’indovinare il risultato dell’incontro esatto (ad esempio, 2-1).

Le quote sui giocatori

Se cercate ispirazione per le vostre schedine, le quote sui giocatori sono spesso più alte di altre tipologie. Vediamo come districarsi nella scelta.

  • Marcatore sì/no: Si deve pronosticare se un determinato player segnerà nel corso della partita. Possibile anche scommettere sulla doppietta.
  • Primo marcatore: Si pronostica quale tra i giocatori di un team sarà il primo ad andare a segno nel corso della partita.
  • Metodo gol: può includere diverse categorie su come viene segnato un certo gol (di testa, su punizione, su rigore e così via).
  • Azioni di gioco: permette di pronosticare assist, tiri totali o tiri in porta per un determinato giocatore.

Le quote Handicap

Forse le più ostiche per i neofiti, in realtà il loro funzionamento è molto semplice. Ecco in cosa consistono le quote Handicap:

  • Handicap 1X2: Scommettere sull’ 1X2 con handicap significa pronosticare il risultato finale, indicando anche un certo numero di gol di scarto. Quindi cosa significa handicap -1 nelle scommesse? Ad esempio, 1H (-1) su Roma – Juventus significa che la Roma dovrà vincere con almeno 2 gol o più di scarto sull’avversario. Viceversa, 1H (+1) indica che va bene anche un pareggio di 0-0 per vincere la scommessa.
  • Handicap asiatico: valgono le stesse regole dell’handicap classico, ma non è possibile scommettere sul pareggio.

Quote speciali

Questa sezione comprende tutta una serie di quote meno tradizionali che vanno al di là del risultato e riguardano avvenimenti speciali all’interno del match, o eventi indipendenti dalle singole partite, come ad esempio il calciomercato.

  • Ribaltone sì/no: si deve pronosticare se una squadra vincerà l’incontro dopo essere stata in svantaggio (o meno).
  • VAR: nelle quote che riguardano il VAR si deve solitamente pronosticare se l’arbitro consulterà il video nel corso del match.
  • Testa a testa: si tratta di scommettere su quale squadra passerà al turno successivo (nel caso di scontri ad eliminazione diretta).
  • Extra time: riguarda i tempi supplementari, e nello specifico se questi verranno disputati o meno.
  • Cartellini: esistono varie possibilità a seconda dei bookmaker, ad esempio si può scommettere chi prenderà il primo cartellino o se un determinato giocatore verrà ammonito o no nel corso dei novanta minuti.
  • Corner: si pronostica il numero di corner (under/over un certo numero), il totale nella partita o il numero esatto per singolo tempo.
  • Quote calciomercato: si deve solitamente pronosticare se un calciatore resterà nella sua squadra o se invece cambierà maglia. Talvolta si può anche scommettere sulla prossima squadra di un giocatore. Sul web esistono risorse molto utili per tenersi aggiornati sulle ultime news sul calciomercato.

I diversi tipi di quote: decimali, frazionarie o americane

Le quote sulle scommesse sportive esprimono la probabilità di realizzazione di un evento ed è importantissimo conoscere in che modo vengono calcolate e presentate, così come comparare le quote e il payout dei vari bookmaker.

La prima cosa da sapere è che ci sono tre modalità per esprimere le quote: il sistema decimale, frazionario o americano. La maggior parte dei siti scommesse italiani utilizza il sistema decimale, ma offre anche la possibilità di passare a quello frazionario o americano.

Quote decimali

Sono le quote espresse sotto forma di numero intero o decimale (per esempio, 1.50 o 3). Questo è solitamente il sistema standard adottato dai siti scommesse. Per calcolare la vincita basta moltiplicare l’importo scommesso per la quota: il risultato ottenuto sarà la potenziale vincita.

Quote frazionarie

Sono chiamate in questo modo perché vengono espresse sotto forma di frazione (ad esempio ½). Questa indica l’importo della potenziale vincita: se ad esempio punto 100 euro, la mia vincita potenziale sarà ½ di 100, ovvero 50 euro (+ la mia puntata iniziale di 100 euro, per un totale di 150).

Quote americane

Le quote americane sono espresse dal segno negativo o positivo seguito da un numero. Ad esempio -120 o +120. Il numero dopo il segno negativo indica l’importo da scommettere per guadagnare 100$, mentre la somma dopo il numero positivo è quella che si potrebbe guadagnare scommettendo 100$.

Come vengono create le quote?

Le quote per le scommesse vengono aggiornate in tempo reale e ogni bookmaker ha un suo team di esperti che se ne occupa. Esistono naturalmente delle formule matematiche che stabiliscono le quote, ma è bene tenere presente che queste ultime non sono immutabili, ma variano in base a determinati accadimenti.

Se ad esempio un top player si infortuna prima di un incontro, la quota per la sua squadra potrebbe salire, anche se è data per favorita. Per questo motivo è sempre bene informarsi prima di compilare la propria schedina: potrebbero esserci eventi dell’ultimo minuto di cui non siamo a conoscenza e che potrebbero influenzare il risultato finale.

Un altro consiglio utile è seguire le partite in diretta streaming quando si scommette live. La maggior parte dei bookmakers offre il servizio gratuitamente, a patto di avere un conto con saldo positivo.

Cambiamenti di quota

Al momento di scommettere, i bookmaker vi chiederanno se volete accettare o meno i cambi di quota. Questo può naturalmente andare a vostro favore o sfavore a seconda che la quota aumenti o diminuisca. È comunque prevista la possibilità di accettare i cambi di quota solo se superiori a quella iniziale.

Conclusioni

Conoscere a fondo i mercati di scommessa è fondamentale per elaborare le vostre scommesse, che siano singole, multiple oppure scommesse a sistema.

In questo articolo abbiamo cercato di riassumere tutta la terminologia indispensabile per scommettere sul calcio consapevolmente e approfittare al meglio di tutte le opportunità. Capire come funzionano le quote è sicuramente vantaggioso, e se unito ad un buon fiuto per i risultati, può portare grosse soddisfazioni nelle vostre giocate.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it