Formula 1, GP Monza 2019: le dichiarazioni di Vettel e Leclerc dopo le prove libere

Vola la Ferrari di Charles Leclerc nel venerdì di Monza. Il monegasco, vincitore a Spa del primo GP in carriera, inizia nel migliore dei modi il suo primo weekend brianzolo da pilota Ferrari, stampando il miglior crono in entrambe le sessioni:

Guidare qui da pilota Ferrari è un’emozione incredibile. La passione dei tifosi è davvero unica. La giornata è stata molto buona per noi ma credo che ancora non si conosca il potenziale dei nostri rivali. Abbiamo lavorato davvero bene con le gomme intermedie, ma di lavoro da fare ce n’è ancora molto se vogliamo stare davanti anche in gara. La vettura mi ha trasmesso buone sensazioni anche in termini di passo ma non basta. Domani servirà uno step importante per dare battaglia in qualifica e per far divertire i nostri tifosi“.

Charles Leclerc indica il cielo, dedicando la sua prima vittoria in Formula 1 all’amico Anthonie Hubert (foto da: twitter.com/F1)

Terzo posto di giornata, invece, per Sebastian Vettel

In generale è andata bene, ma possiamo crescere. Il mio giro non è stato pulito perchè il traffico mi ha rallentato. La pioggia ha spinto tutti a lanciarsi non appena è scattato il semaforo verde e questo mi ha un pò penalizzato. In qualifica sarà importantissimo gestire la temperatura degli pneumatici e, perchè no, sfruttare qualche gioco di scia“.

Vettel.
Fonte: Twitter Vettel