Fiorentina-Milan 4-3, Voti, pagelle e analisi, partita show a Firenze

E’ finita per 4-3 la sfida tra Fiorentina e Milan. Fiorentina che chiude 2-0 il primo tempo grazie ai gol di Duncan e Saponara. Vlahovic nella ripresa segna il 3-0, ma Ibrahimovic la riapre con una doppietta, a chiudere definitivamente i conti è ancora Vlahovic che sigla il definitivo 4-3.

Top Fiorentina:

Vlahovic 8: Decisamente il migliore in campo della Fiorentina, da solo mette in difficoltà sul piano fisico un difensore esperto come Kjaer e segna due gol da vero bomber, approfittando delle incertezze di Gabbia e Theo Hernandez.

Duncan 7: Non solo segna l’1-0, ma fa una grande partita sia dal punto di vista tattico che dal punto di vista fisico. elemento vitale per la formazione di Vincenzo Italiano.

Saponara 7: Grande partita anche per lui e una bellissima conclusione e giro che spiazza nettamente Tatarusanu.

Terracciano 7: Nonostante i 3 gol presi fa delle parate belle e decisive che permetteono alla squadra viola di portare a casa questi 3 punti.

Flop Fiorentina:

Venuti 4,5: Forse uno dei peggiori della Fiorentina, non solo per l’autogol abbastanza sfortunato, ma nella difesa “viola” è quello che soffre di più le azioni offensive dei rossoneri.

Bonaventura 5: Da un suo errore nasce il gol che permette al Milan di rientrare in partita, non gioca bene come mostrato in altre occasioni.

Fiorentina-Milan 4-3

Top 3 Milan:

Kalulu 6,5: Uno dei migliori in campo del Milan. Chiusure decisive e interessanti sgroppate in avanti. Ci mette fisico, tecnica e velocità.

Tonali 6,5: Altra buona partita per lui, ispirato fa molti lanci precisi per i compagni e recupera una quantità industriale di palloni.

Leao 6,5: Sulla fascia è devastante, salta sempre l’uomo in velocità, gli manca però spesso la cattiveria e concretezza davanti la porta.

Flop 3 Milan:

Tatarusanu 4: L’errore è incommentabile, non si sa perchè, dopo aver preso il pallone, decida di farlo rimbalzare a terra.

Gabbia 3: Decisamente il peggiore in campo del Milan, c’è anche del suo sul primo gol della Fiorentina, oltre alle colpe di Tatarusanu. Colpe completamente sue sul 3-0 di Vlahovic.

Theo Hernandez 4,5: Errore gravissimo che permette a Vlahovic di segnare il 4-2 che di fatto regala definitivamente i tre punti alla Fiorentina.

La Fiorentina vince meritatamente perchè rispetto al Milan commette meno errori dal punto di vista dei singoli. I rossoneri hanno giocato una buona partita, ma serve ritrovare concretezza, soprattutto in difesa, nonostante le assenze.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo