Fiorentina-Hellas Verona Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 19-12-2020

La sfida del Franchi di domani sarà l’occasione per la Fiorentina di ottenere la prima vittoria della gestione Prandelli. D’altro canto, però, la Viola si troverà di fronte il Verona di Juric, che dopo la sconfitta interna maturata nel turno infrasettimanale, non farà sconti per poter conquistare punti importanti per mantenere una posizione di alta classifica.

La Fiorentina per dare seguito al prezioso punto conquistato in settimana contro il Sassuolo, il Verona per riscattare la sconfitta interna contro la Sampdoria.

Sarà questo il leitmotiv della sfida di domani tra viola e gialloblu, in uno dei match più interessanti dei tredicesimo turni di serie A.

Gli uomini di Prandelli vengono da un pareggio in rimonta ottenuto contro un ottimo Sassuolo, mostrando quel carattere che fino adesso quasi mai si è visto.

Il Verona di Juric, invece, ha subito una sconfitta di misura in casa contro la Sampdoria, che però non ha avuto grandi conseguenze sulla classifica, ma che ha lasciato molto amaro in bocca e tanta voglia di riscatto.

 

Come vedere Fiorentina-Verona in Diretta TV e Streaming:

L’anticipo della tredicesima giornata di serie A tra Fiorentina e Verona, che si disputerà domani pomeriggio alle ore 15.00, sarà visibile su Sky Sport Serie A (canali 202 e 249 del satelline, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 251 del satellite).

Il match sarà visibile anche in streaming mediante Sky Go su tablet, smartphome e PC.

 

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fiorentina1-twitter-650x386.jpg
Franck Ribery – Fonte immagine: Twitter/Fiorentina

 

 

Le ultime sulle formazioni di Fiorentina-Hellas Verona:

Cesare Prandelli sembra orientato a riproporre il 3-5-2 già utilizzato nel match contro il Sassuolo. In porta ci sarà Dragowski, con davanti al lui il trio difensivo composto da Pezzella, Milenkovic e Caceres.

In mezzo al campo ci saranno Lirola e Biraghi sugli esterni, con il trio BonaventuraCastrovilliAamrabat al centro.

In attacco ci sarà una maglia da titolare per Vlahovic, autore del gol del pareggio contro il Sassuolo, accanto a Ribery.

D’altro canto, Juric sarà costretto a fare a meno di Barak squalificato, oltre agli infortunati Vieira, Benassi, Kalinic e Cetin.

Il modulo schierato sarà il 3-4-2-1 classico, il quale prevederà Marco Silvestri in porta, con il trio di difesa composto da Faraoni, Ceccherini e Dawidowicz e proteggerlo.

A centrocampo ci saranno Lazovic, Tameze, Veloso e Dimarco, mentre i trequartisti saranno Zaccagni e Salcedo, con Di Carmine  nel ruolo di punta centrale.

 

Probabili formazioni di Fiorentina-Hellas Verona:

Fiorentina(3-5-2): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella; Lirola, Bonaventura, Castrovilli, Aamrabat, Biraghi; Vlahovic, Ribery.

Verona(3-4-2-1): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Ceccherini; Lazovic, Tameze, Veloso, Dimarco; Zaccagni, Salcedo; Di Carmine.

 

I precedenti di Fiorentina-Hellas Verona:

Tra Fiorentina e Verona ci sono 29 precedenti disputati in serie A, con una netta prevalenza dei successi della Viola (14), a fronte di 9 pareggi e 6 successi scaligeri.

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus