Fiorentina-Cagliari Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 10-01-2021

I gigliati di Prandelli cercano il successo casalingo dopo i 4 punti nelle ultime 3 partite, il Cagliari di Di Francesco spera di ritrovare continuità con una classifica che, attualmente, non sorride a nessuna delle due compagini.

Fiorentina-Cagliari 10/01/2021 ore 18 Giornata 17 Serie A

Sarà, per sempre, una partita che volgerà lo sguardo al passato quella tra Fiorentina e Cagliari. Un passato ben diverso, unito dall’amore e dal ricordo di un calciatore che fu simbolo in entrambe le piazze e che, proprio questa settimana, avrebbe compiuto 34 anni.

Fiorentina-Cagliari è la partita del ricordo per Davide Astori, indimenticato difensore azzurro, ma nessuna delle due squadre può far troppo fronte ai ricordi considerando un presente burrascoso e molto al di sotto delle aspettative.

La sfida di domenica pomeriggio, calcio di inizio alle ore 18:00, ospitata dall’Artemio Franchi di Firenze, mette di fronte due squadre separate da un solo punto in classifica e che vivono un campionato di stenti e difficoltà, trasformando le ambizioni europee in ambizioni salvezza.

Con 15 e 14 punti, le due squadre sono, rispettivamente, a 3 e 2 punti dalla zona retrocessione e non riescono a trovare la chiave di volta che permette di voltare pagina e cambiare l’esito della stagione.

La Fiorentina di Claudio Cesare Prandelli sembrava averla trovata, quella chiave di volta, dopo l’esaltante vittoria a Torino, contro la Juventus per 0-3, eppure le partite successive hanno nuovamente messo alla luce i soliti problemi offensivi e la poca inventiva nel creare azioni da gol.

I gigliati hanno una rosa di tutto rispetto, ma gran parte di questi giocatori stanno giocando totalmente sottotono. Il peso dell’attacco è tenuto dal solo Dusan Vlahovic, viste le scarse prestazioni di Kouame e il ritorno in Inghilterra di Cutrone, ma il serbo pecca di errori di gioventù.

Il numero 9 è ancora troppo macchinoso e poco incisivo per la squadra e i suoi gol sono arrivati, principalmente, su calcio di rigore. Callejon e Bonaventura si sono dimostrati grandi delusioni e le uniche luci nel deserto viola sarebbero quelle di Castrovilli e Ribery, ma sono intermittenti.

Il giovane 10 ha la qualità di poter cambiare le partite, ma non è continuo come lo scorso anno; Ribery è imprescindibile ma l’età evidenzia dei cali di prestazione.

Il Cagliari, invece, l’atteggiamento offensivo ce l’ha, ma pecca in difesa. Joao Pedro è inarrestabile e sta confermando quanto di buono ha fatto lo scorso anno, ma il Cagliari è in risultato negativo da tre partite consecutive.

Contro la Roma, un buon Cagliari è stato tradito proprio dalla difesa, con il Napoli ne ha presi 4 e contro il Benevento sono bastati 5 minuti di totale black out per vedere l’1-0 iniziale diventare 1-2 per gli stregoni.

Due deluse a confronto, in attesa della scintilla che le faccia tornare a brillare.

Come vedere Fiorentina-Cagliari Diretta Tv Streaming

Sarà possibile vedere il match tra la Fiorentina di Cesare Prandelli e il Cagliari di Eusebio Di Francesco, con il calcio d’inizio programmato per le ore 18 di domenica 10 gennaio 2021, tramite il possesso di un abbonamento Sky comprendente i pacchetti “Calcio” e “Sport”. Lo scontro salvezza sarà visibile attraverso i canali del decoder Sky adibiti al racconto della nostra Serie A come Sky Sport , Sky Sport Serie A.

Sarà, inoltre, possibile seguire il match tramite le piattaforme digitali scaricando l’App SkyGo (accessibile a chi ha un abbonamento Sky), NowTV, che non ha bisogno di un abbonamento a Sky ma semplicemente dell’acquisto di un pacchetto, oppure si potrà sentire la diretta della partita via Radio su Rai Radio 1.

Le ultime sulle formazioni di Fiorentina-Cagliari

Riccardo Sottil è nato nelle giovanili della Fiorentina. Oggi è giocatore del Cagliari, in prestito dai Viola

Prandelli ridisegna la sua Fiorentina dopo la sconfitta contro la Lazio. In difesa torna Milenkovic, dopo il turno di riposo in favore di Martinez Quarta.

Torna anche Borja Valero che sembra aver totalmente superato nelle gerarchie Pulgar e dovrebbe partire titolare a fianco di Amrabat e Bonaventura, visto la squalifica di Castrovilli.

Non ce la fa Ribery che lascia il campo a Kouamè, in quella che potrebbe essere una delle sue ultime possibilità per convincere la dirigenza Viola.

Di Francesco non si priva del ritrovato Nainggolan e dovrebbe schierare dal primo minuto l’ex Riccardo Sottil.

Marin e Pereiro completeranno un centrocampo privo di Nandez, squalificato.

Probabili formazioni di Fiorentina-Cagliari

Fiorentina (3-5-1-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Lirola, Amrabat, Borja Valero, Bonaventura, Biraghi; Kouame; Vlahovic. Allenatore: Prandelli

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Ceppitelli, Lykogiannis; Marin, Nainggolan; Pereiro, Joao Pedro, Sottil; Simeone. Allenatore: Di Francesco

Precedenti e statistiche di Fiorentina-Cagliari

Nelle 36 volte in cui il Cagliari ha giocato al Franchi, i rossoblu si sono imposti sono 4 volte.

Nel 2015 l’ultima vittoria grazie ad un 1-3 firmato dalla doppietta di Duje Cop e Farias.

La Fiorentina, con 17 reti, è il quarto peggior attacco del campionato.

Il Cagliari, con 33 reti subite, è la seconda peggior difesa della Serie A.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus