F1, Williams: sfida Di Resta-Kubica per un sedile 2018?

Si prospetta all’orizzonte un bel duello per assicurarsi uno dei due sedili della Williams nella prossima stagione. Con Lance Stroll saldo al suo posto, è quello di Felipe Massa a traballare in maniera preoccupante, anche se il pilota di San Paolo non è ancora tagliato fuori dai giochi.

Robert Kubica non è fuori dai giochi per il 2018 e sembra poter ambire ad un posto in Williams (foto da: skysports.com)

Al momento, però, i favoriti sono altri. Parliamo di Paul Di Resta e soprattutto di Robert Kubica. Il 31enne inglese, fuori dal Circus da fine 2013, ha destato una buonissima impressione a Budapest, dove ha dovuto sostituire in fretta e furia proprio Massa. Per quanto riguarda il polacco, sappiamo tutti il percorso fatto negli ultimi mesi con Renault, tornando al volante di una Formula 1 a Valencia, fino ai test collettivi tenutisi proprio all’Hungaroring, dove ha dimostrato di saperci ancora fare.

Ebbene, il team del mitico Sir Frank Williams ha deciso di dare un’opportunità ai due piloti nelle due settimane che intercorrono tra il Gran Premio del Giappone di questo weekend e il Gran Premio degli Stati Uniti. Kubica, che sembra messo da parte dalla Renault, scenderà in pista prima a Silverstone, mentre a Budapest ci sarà il confronto diretto con Di Resta. Entrambi guideranno una FW37 del 2015.

Insieme a Kubica, Paul Di Resta sosterrà il test con la Williams nelle prossime settimane (foto da: clickon.co)

Queste sessioni di prove dovrebbero consentire alla Williams di ponderare bene la scelta su chi affiancare a Stroll, sottolineando ancora una volta che Massa ha ancora la possibilità di venir confermato. Vari rumors, inoltre, indicano anche in Pascal Wehrlein uno dei papabili, su spinta della Mercedes. Le sue chance, però, cozzano con la nota volontà della Martini di avere in squadra almeno un pilota over 25.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo