F1, GP Sochi: le pagelle della gara

Sempre nel segno di Lewis Hamilton: il fuoriclasse inglese della Mercedes si rende protagonista anche nel Gran Premio di Russia in F1. Sulla pista di Sochi il sei volte campione del mondo parte dalla pole position, ma poi si fa infliggere una doppia penalità che gli costa la vittoria e il record di Michael Schumacher. A trionfare è l’altra Mercedes di Valtteri Bottas, davanti a un Verstappen che fa ciò che può, consapevole di trovarsi davanti un’autentica corazzata. Ma andiamo a dare un giudizio sulla gara corsa dalle varie scuderie.

Miglior tempo per Valtteri Bottas nella terza sessione di libere a Monza (foto da: twitter.com)

F1, GP Russia 2020: le pagelle dei piloti

Lewis Hamilton: 5,5 – È vero: ha conquistato comunque l’ennesimo podio del suo Mondiale finora pressocché impeccabile, ma il doppio errore commesso a inizio gara, con la posizione di partenza spostata 200 metri più avanti, rappresenta un errore che, a certi livelli, non si può commettere. Hamilton si è sfogato definendo “ridicola” la decisione della FIA, ma ora, con 10 punti sulla patente, deve stare attento a non commettere nuove ingenuità se non vuol guardare un Gran Premio dal divano di casa.

Valtteri Bottas: 9,5 – Fa tutto bene e si porta a casa una vittoria fondamentale. La sua freccia d’argento scivola sulle sponde del Mar Nero verso il traguardo, senza troppi patemi d’animo. Non possiamo assegnargli voto pieno perché l’errore del compagno di squadra è troppo macroscopico per pensare che non abbia influenzato la gara. Piccola chicca: chiude anche con il giro veloce in cassaforte.

Max Verstappen: 9,5 – Molto bene anche il pilota olandese della Red Bull che, è vero, in partenza non riesce a mantenersi in scia con Bottas, ma alla fine conquista un ottimo secondo posto, riuscendo anche a guadagnare qualcosa su Hamilton.

Alexander Albon: 8 – Le premesse non erano affatto buone: retrocesso in quindicesima posizione sulla griglia di partenza, il pilota thailandese è riuscito a dare spettacolo anche nelle retrovie insieme a Russell e Norris, prima di entrare in zona punti nel finale di gara.

Charles Leclerc: 9,5 – Grande, grandissima gara del pilota monagasco, che spinge la macchina al limite del suo potenziale e ottiene un sesto posto utile, oltre che per la classifica, per il morale della “Rossa”.

Sebastian Vettel: 5,5 – A differenza del compagno sembra ormai essersi distaccato dal mondo Ferrari. Partito quattordicesimo, finisce appena una posizione più in alto. A margine della gara sono le solite lamentele per una macchina che non va: eppure Leclerc guida la stessa vettura…

Carlos Sainz: non giudicabile – La sua gara si perde nell’ingorgo della prima chicane e si infrange sul muretto esterno, confermando un periodo nero per il pilota spagnolo.

Lando Norris: 5 – Alla fine si piazza solo quindicesimo e da una macchina col potenziale della Mclaren ci si deve aspettare molto di più rispetto a fare sportellate nei bassifondi della graduatoria. La sua prestazione chiude un weekend nero per la Mclaren.

Lance Stroll: non giudicabile – la sua gara termina al primo giro dopo una collisione con Leclerc.

Sergio Perez: 8,5 – Buona la prova del messicano che riscatta un periodo negativo per la Racing Point con il suo quarto posto. Da ricordare, nel corso della sua gara, un sorpasso spettacolare su Esteban Ocon.

Esteban Ocon: 7,5 – Parte bene portandosi in quarta posizione, poi regge ad un momento di difficoltà nel quale la macchina sembra non rispondere più in modo efficiente. Il settimo posto finale conferma la buona annata della Renault.

Daniel Ricciardo: 8 – Riesce a fare addirittura meglio del compagno di squadra piazzandosi in quinta posizione. Una gara solida la sua, senza particolari sussulti, ma che permette alla sua squadra di mettere in cascina punti importanti.

Pierre Gasly: 7 – Chiudiamo con una menzione speciale per il pilota Alpha Tauri, il quale porta ancora una volta in zona punti la scuderia italiana e sfiora il giro veloce, soffiatogli sul finale da Bottas.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus