F1 Abu Dhabi 2017, Risultati PL3: Hamilton suona la carica

Ultima sessione di prove libere della stagione 2017. Sul circuito di Yas Marina, la PL3 (pur poco indicativa dato che non si svolge nelle condizioni di qualifiche e gara) vede Lewis Hamilton ottenere il miglior tempo, con un super 1:37.627; un Lewis che comincia ad alzare il manettino, potendo sfruttare anche una power unit estremamente più fresca rispetto agli avversari. Fa comunque bene Valtteri Bottas (+0.273), che completa l’uno-due Mercedes. Più indietro le Ferrari, alle prese con qualche problema di troppo di surriscaldamento al posteriore: Kimi Raikkonen è a +0.530 da Hamilton, 17 millesimi meglio di Sebastian Vettel (+0.547).

Lewis Hamilton si pone come favorito d’obbligo per la pole ad Abu Dhabi, primeggiando nettamente nella PL3 (foto da: twitter.com)

Un pò più indietro le Red Bull, con Daniel Ricciardo (+0.713), ancora una volta più veloce di Max Verstappen (+0.960). Un altro solco divide la seconda delle RB13 dalle due McLaren di Fernando Alonso (+1.528) e di Stoffel Vandoorne (+1.650). Vanno a completare la top-10 la Renault di Carlos Sainz (+1.713) e la Force India di Sergio Perez (+1.740).

Seguono molto vicini anche Felipe Massa (+1.756) e Nico Hulkenberg (+1.769), mentre Esteban Ocon ha ottenuto il 13.esimo tempo (+1.873). Le due Haas di Kevin Magnussen e Romain Grosjean occupano al momento la 14.esima e la 15.esima posizione (+2.204 e +2.452), davanti ad un buon Pascal Wehrlein (+2.680), capace di mettersi dietro la Williams di Lance Stroll (+2.945) e la Toro Rosso di Pierre Gasly (+3.110). Completano la classifica Marcus Ericsson (+3.162) e Brendo Hartley (+3.256).

Passando ai giri completati, davanti a tutti abbiamo Hartley (23), seguito dai ferraristi (22) e da un terzetto composto da Bottas, Gasly ed Ericsson (21). Verstappen, con 14 giri, è stato il pilota con meno giri all’attivo, peggio di Alonso e Sainz (15) e del trio Ricciardo-Massa-Stroll (16). Da segnalare, a metà sessione, una Virtual Safety Car provocata da un ombrellone sradicato dal vento e spedito nel mezzo della esse 11-12.

Pos.No.DriverCarBest lapGapLaps
144Lewis HamiltonMercedes1’37.627 19
277Valtteri BottasMercedes1’37.9000.27321
37Kimi RaikkonenFerrari1’38.1570.53022
45Sebastian VettelFerrari1’38.1740.54722
53Daniel RicciardoRed Bull-TAG Heuer1’38.3400.71316
633Max VerstappenRed Bull-TAG Heuer1’38.5870.96014
714Fernando AlonsoMcLaren-Honda1’39.1551.52815
82Stoffel VandoorneMcLaren-Honda1’39.2771.65018
955Carlos Sainz JnrRenault1’39.3401.71315
1011Sergio PerezForce India-Mercedes1’39.3671.74019
1119Felipe MassaWilliams-Mercedes1’39.3831.75616
1227Nico HulkenbergRenault1’39.3961.76918
1331Esteban OconForce India-Mercedes1’39.5001.87318
1420Kevin MagnussenHaas-Ferrari1’39.8312.20419
158Romain GrosjeanHaas-Ferrari1’40.0792.45219
1694Pascal WehrleinSauber-Ferrari1’40.3072.68020
1718Lance StrollWilliams-Mercedes1’40.5722.94516
1810Pierre GaslyToro Rosso-Renault1’40.7373.11021
199Marcus EricssonSauber-Ferrari1’40.7893.16221
2028Brendon HartleyToro Rosso-Renault1’40.8833.25623

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo