Euro 2021, Gruppo D: calendario, orari diretta tv Croazia, Repubblica Ceca, Inghilterra e Scozia

Tanto equilibrio e tante insidie nel Gruppo D di Euro 2021. Croazia e Inghilterra si contendono il primato, ma attenzione a Repubblica Ceca e Scozia. Ecco tutte le date, orari, dirette e convocati del Gruppo D!

È passato un po’ in sordina, dopo il sorteggio del calendario di Euro 2021, il Gruppo D che, in realtà, merita di essere menzionato come uno dei gironi più difficili e imprevedibili di questa competizione.

Le 4 squadre che completeranno il quadro del raggruppamento D avranno, però, un vantaggio notevole rispetto a tante altre selezioni perché, a partire dal 13 giugno 2021, il viaggio delle selezioni sarà minimo visto che il sorteggio ha consegnato a questo gruppo gli stadi di Londra e Glasgow.

C’è grande curiosità nel capire il reale potenziale di queste 4 nazionali con l’Inghilterra che parte, inevitabilmente, come favorita al passaggio del turno ma Croazia, Repubblica Ceca e Scozia nascondono più di una insidia.

La selezione dei tre leoni, scelta dal CT Southgate, si affaccia a questo Europeo con una rosa di ottimo livello e con l’arma in più di aver inserito dei giovani di grande interesse che saranno alla loro prima esperienza in un torneo di questo genere.

Se, da un lato, è impossibile non citare l’uragano Harry Kane, leader della squadra, e i giovani, ma già esperti, Sancho, Rashford, Maguire e Alexander Arnold, dall’altro ciò che renderà questa nazionale molto interessante saranno tre giovani in particolare.

Mason Mount, fresco vincitore della Champions League, sembra un calciatore già pronto a fare la differenza con la maglia inglese, così come il duttile e straordinario talento di Phil Foden, mentre per Jude Bellingham è incredibile pensare che si siano aperte le porte della nazionale a soli 17 anni, con grande merito.

La gioventù inglese sarà contrastata dall’esperienza messa in serbo dall’arsenale croato che sta forse pagando più del dovuto il ricambio generazionale rispetto alla “generazione d’oro” finalista nell’ultimo Mondiale, ma nonostante tutto resta ben competitiva.

Luka Modric è, come al solito, il top player nel quale ruota tutta la nazionale allenata da Dalic, ma è proprio il centrocampo l’arma in più degli scaccati. Brozovic è reduce da una grande stagione e sia Kovacic che Pasalic hanno la qualità per spaccare la partita.

Ciò che manca è maggiore mordente offensivo, ma la squadra croata sa bene come far male agli avversari con l’utilizzo del gioco.

Da non sottovalutare la Repubblica Ceca del CT Jaroslav Silhavy che può dire la propria in questo girone e strappare punti fondamentali agli avversari.

I cechi punteranno su un atteggiamento offensivo che ruoterà attorno le geometrie di Jankto e Barak che dovranno assistere alla perfezione Patrik Schick.

Nonostante ciò, il vero leader della squadra sarà Thomas Soucek che darà equilibrio alla manovra. Sarà proprio la fase difensiva, invece, la parte più delicata per la rappresentativa ceca, che potrebbe essere perforabile in una maniera più semplice del previsto.

Sulla carta, il gruppo dovrebbe essere chiuso dalla Scozia, meno attrezzata delle altre, ma in realtà anche la selezione di Steve Clarke è cresciuta in maniera esponenziale e il talento è presente in maniera evidente.

Robertson sarà l’indiscusso leader, ma con lui ci saranno giocatori come McTominay, McGinn e Fraser che hanno l’esperienza e il talento giusto per sovvertire i pronostici.

Euro 2021, dove vedere il Gruppo D: calendario, orari e diretta tv

13/06/2021, Wembley Stadium, Londra, h.15:00, Inghilterra vs Croazia (Sky Sport)

14/06/2021, Hampden Park, Glasgow, h.15:00, Scozia vs Repubblica Ceca (Sky Sport)

18/06/2021, Hampden Park, Glasgow, h.18:00, Croazia vs Repubblica Ceca (Sky Sport)

18/06/2021, Wembley Stadium, Londra, h.21:00, Inghilterra vs Scozia (Sky Sport)

22/06/2021, Wembley Stadium, Londra, h.21:00, Repubblica Ceca vs Inghilterra (Sky Sport)

22/06/2021, Hampden Park, Glasgow, h.21:00, Croazia vs Scozia (Sky Sport)

Convocati e formazioni delle partecipanti del Girone D

Croazia: convocati e formazione

Portieri: Kalinic, Livakovic, Sluga

Difensori: Vida, Lovren, Vrsaljko, Barisic, Caleta-Car, Juranovic, Bradaric, Skoric, Gvardiol

Centrocampisti: Modric, Kovavic, Brozovic, Badelj, Pasalic, Vlasic, Ivanusec

Attaccanti: Perisic, Kramaric, Rebic, Brekalo, Petkovic, Orsic, Budimir

Croazia (4-4-2): L. Kalinic; Vrskaljko, Vida, Lovren, Barisic; Modric, Brozovic, Kovacic, Pasalic; Rebic, Kramaric. CT: Zlatko Dalić

Repubblica Ceca: convocati e formazione

Patrik Schick (Fonte immagine: Facebook)

Portieri: Mandous, Pavlenka, Vaclìk

Difensori: Boril, Brabek, Coufal, Celustka, Kaderabek, Kalas, Mateju, Zima

Centrocampisti: Barak, Darida, Hlozek, Holes, Jankto, Kral, Masopust, Pesek, Soucek, Sevcik

Attaccanti: Krmencik, Pekhart, Schick, Vydra

Repubblica Ceca (4-2-3-1):  Vaclik; Boril, Kaderabek, Celustka, Coufal; Soucek, Holes; Jankto, Darida, Barak; Schick. CT: Jaroslav Silhavy

Inghilterra: convocati e formazione

Portieri: Henderson, Johnstone, Pickford.

Difensori: Alexander-Arnold, Chilwell, Coady, James, Maguire, Mings, Shaw, Stones, Trippier, Walker.

Centrocampisti: Bellingham, Henderson, Mount, Phillips, Rice.

Attaccanti: Calvert-Lewin, Foden, Grealish, Kane, Rashford, Saka, Sancho, Sterling,

Inghilterra (4-3-3): Pickford; Stones, Maguire, Mings; Trippier, Rice, Phillips, Shaw; Rashford, Sterling, Kane. CT: Gareth Harold Southgate

Scozia: convocati e formazione

Portieri: Gordon, Marshall, McLaughlin

Difensori: Cooper, Gallagher, Hanley, Hendry, McKenna, O’Donnell, Patterson, Robertson, Tierney, Taylor

Centrocampisti: Armstrong, Gilmour, Fleck, McGregor, McTominay, McGinn, Turnbull

Attaccanti: Adams, Christie, Dykes, Forrest, Fraser, Nisbet

Scozia (4-3-3): Gordon; O’Donnell, Gallagher, McTominay, Robertson; Jack, McGinn, Tierney; Christie, Fraser, McGregor. CT: Steve Clarke

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€