Ecco i procuratori più ricchi del 2018: Mendes secondo, Raiola quinto

Gli sport non sono fatti soltanto di emozioni ma anche (e soprattutto) di soldi. Dietro ogni campione, c’è un procuratore pronto a monetizzare quanto più possibile il talento del suo assistito. Chi sono i procuratori più ricchi del 2018? La graduatoria è guidata da Scott Boras, il procuratore di diversi giocatori di baseball: solo nel 2018, Boras è riuscito ad accumulare 105 milioni di dollari di commissioni, “bruscolini” se pensiamo che nove professionisti legati al suo nome hanno contratti che superano i 100 milioni di dollari all’anno. 

Dietro di lui Jorge Mendes, il procuratore di Cristiano Ronaldo. Per lui, stando ai numeri di Forbes, una somma complessiva di 100 milioni di euro e un parco giocatori da oltre un miliardo. In terza posizione c’è Jonathan Barret, procuratore dello Stellar Group, che dai suoi assistiti percepisce 79,5 milioni. Quinto Mino Raiola, con commissioni da 62,9 milioni di dollari. In generale, sui 50 agenti più ricchi stilati dalla rivista Forbes, 13 sono legati al mondo del baseball, 11 legati al basket, 8 calcio, 8 football americano, 7 hockey, 1 tennis e 1 golf. 

Fonte immagine: Facebook – Rompipallone.it

Non sono soltanto le società quindi ad arricchirsi con gli sport ma anche i procuratori, che nella maggior parte dei casi sono determinanti in un trasferimento. Basti pensare ai giocatori connessi a Mino Raiola, spesso venduti a costi spropositati e gestiti in modo imprenditoriale. La sfilza di giocatori sotto la guida di Mino la prendiamo a prestito da Transfer Market (riporteremo soltanto i più “famosi”): Lukaku, Pogba, Verratti, Donnarumma, Mkhitaryan, Matuidi, Balotelli, Bonaventura, Kluivert, Kean, Fares, Ibrahimovic, Ciano, Abate, Pinamonti, Salamon, Deiola, Pisacane, Mastour.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano