Dove vedere Italia-Ungheria in diretta TV e streaming, probabili formazioni e orario 7-6-2022

Dove vedere Italia-Ungheria di Nations League in diretta TV e streaming. Il match si giocherà martedì 7 giugno alle 20:45 all’Orogel Stadium di Cesena. La partita sarà visibile in chiaro su Rai 1 ed in streaming su Raiplay.

Continua il cammino azzurro in Nations League. All’esordio l’Italia non è andata oltre l’1-1 contro la Germania. In vantaggio era andata proprio la Nazionale con la rete di Pellegrini ma l’1-0 è durato ben poco perché dopo soli tre minuti i tedeschi hanno trovato il pari con Kimmich. Una buona prestazione per una Nazionale inedita, perlopiù giovanile, dopo la sconfitta contro l’Argentina nella Finalissima.

Adesso a Cesena arriverà l’Ungheria dell’italiano Marco Rossi che viene dal successo inaspettato per 1-0 contro l’Inghilterra. L’attaccante del Lipsia Szoboszlai regala il successo agli ungheresi che, momentaneamente, sono primi nel girone.

Dove vedere Italia-Ungheria in diretta TV e streaming

  • Partita: Italia-Ungheria
  • Data: 7 giugno
  • Orario: 20:45
  • Canale tv: Rai 1
  • Streaming: Raiplay

Il match di Nations League Italia-Ungheria, come tutte le partite della Nazionale, sarà trasmessa in chiaro su Rai 1. Sarà possibile visionare il match in streaming tramite il sito o l’app Raiplay, scaricabile per PC, smartphone e tablet.

Italia-Ungheria le ultimissime

Solito 4-3-3 per Roberto Mancini. Per Donnarumma c’è stato un piccolo problema al dito nel match contro la Germania ma dovrebbe esserci tra i pali. Davanti a lui la difesa con i centrali Acerbi e Bastoni mentre sulle fasce Florenzi con Dimarco. Per il centrocampo dovrebbero partire dal primo minuto Frattesi, Cristante e Tonali. In attacco Pellegrini e Scamacca al fianco dell’attaccante del Zurigo Gnonto che ha convinto nel match del debutto.

5-1-3-1 per Marco Rossi. Con Gulacsi tra i pali, difesa piena con cinque uomini: Nego, Lang, Orban, At. Szalai e Z. Nagy. Per la mediana dei Magiari dovrebbe esserci A. Nagy alle spalle dei trequartisti Schafer, Szoboszlai e Sallai. In avanti l’unica punta Ad. Szalai.

Italia-Ungheria, le probabili formazioni

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Acerbi, Bastoni, Dimarco; Frattesi, Cristante, Tonali; Gnonto, Scamacca, Pellegrini.

UNGHERIA (5-1-3-1): Gulacsi; Nego, Lang, Orban, At. Szalai, Z. Nagy; A. Nagy; Schafer, Szoboszlai, Sallai; Ad. Szalai.

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione