Dinamo Zagabria-Milan 0-4, Dichiarazioni post-partita Pioli: “Bella vittoria, ma si può fare meglio”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni dopo il successo del “suo” Milan contro la Dinamo Zagabria.

Il tecnico rossonero ha descritto così la partita dei suoi ragazzi: “Abbiamo avuto un inizio difficile, perché ci hanno un po’ sorpreso con le loro posizioni. Poi ci siamo sistemati e abbiamo fatto bene davanti perché abbiamo giocatori forti. Bella vittoria e bella partita”.

Pioli non vuole che la squadra si concentri subito sul Salisburgo. Prima c’è l’ostacolo Torino e dopo la partita con i granata si penserà alla squadra austriaca. lì la squadra rossonera dovrà giocare al meglio delle proprie possibilità, senza pensare al pareggio o a gestire il risultato.

Pioli
Stefano Pioli, l’allenatore del Milan

L’ex tecnico di Lazio e Inter loda la prestazione di Matteo Gabbia, autore del gol dello 0-1: “Voglio sottolineare la serietà di Matteo, ma anche le sue doti. Ha senso della posizione, fisicità e bravura nei duelli aerei. Ha sempre lavorato al meglio e si sta prendendo ciò che merita”.

Pioli è inoltre soddisfatto delle prove di Rebic nella posizione di esterno destro e di De Ketelaere, il quale è stato sostituito solo per il cartellino giallo. Il tecnico emiliano è contento della prova del belga ex Bruges.

Il gruppo è un elemento fondamentale di questo Milan. Ma oltre ai giocatori di talento che vanno saputi sfruttare, questa squadra, secondo Pioli, può contare su uno staff importante, con il quale quale ha abituato i giocatori a capire dinamiche diverse da quelle preparate

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo