Dalla Francia: Mbappe ha chiesto ufficialmente la cessione al PSG

Clamorosa indiscrezione dalla Francia: il giovane fenomeno parigino sembra intenzionato a lasciare il PSG già da questa estate.

Clima incandescente in Francia e non solo perché l’interesse di tutti è catalizzato sull’andamento della selezione di Deschamps in questo Europeo. La notizia, arrivata a poche ore dall’inizio del decisivo match tra Francia e Portogallo, è che Kyllian Mbappè ha chiesto ufficialmente la cessione al Paris Saint Germain durante questa sessione di mercato.

Una possibilità, quella dell’addio del campioncino francese, che sconvolgerebbe i piani di vari club, tra cui la Juventus che potrebbe essere indirettamente colpita dall’uragano che potrebbe scatenarsi con la cessione di Mbappè.

Difficile che il desiderio espresso dall’attaccante possa realizzarsi nel breve termine. La Federazione francese punta su di lui per la conquista di questo Europeo e lo vuole al massimo della forma, sia fisica che mentale, già da stasera dove ci sarà la caratteristica sfida generazionale tra Mbappè e Cristiano Ronaldo.

Proprio il passato del portoghese, potrebbe diventare il futuro del parigino dato che, tra tutte, la squadra che si è mossa con maggior convinzione e maggior voglia per l’acquisto di Mbappè è proprio il Real Madrid.

I Blancos vogliono dare ad un giovane di grande talento le chiavi del nuovo Real di Carlo Ancelotti e la preferenza riguarda proprio il francese che sopravanza nelle gerarchie di mercato il bomber Haaland.

Dopo aver preso Alaba, il Real vuole tornare a rendersi protagonista di un mercato “Galactico” e Mbappè potrebbe seguire le orme del suo più grande idolo che con quella maglia ha vinto tutto sia individualmente che in collettivo.

L’addio del francese potrebbe portare il PSG, che intanto ha in mente di spendere una cifra significativa per accaparrarsi Donnarumma e Hakimi, a ridefinire il concetto offensivo che tornerebbe ad avere come punto di riferimento assoluto Neymar, che ha rinnovato il contratto.

Il compagno di reparto potrebbe, dunque, diventare proprio CR7 che ancora non ha deciso se continuare la propria avventura alla Juventus.

I bianconeri, dunque, potrebbero diventare protagonisti di un mercato totalmente diverso proprio a causa di questi incastri di mercato che permetterebbero ad Allegri di poter sfruttare di qualche occasione come Isco, Icardi o altri, ma allo stesso tempo di recuperare i soldi dell’ingaggio di Cristiano Ronaldo che potrebbero regalare ai torinesi almeno un colpo di grande livello.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus