Cronaca Diretta e Streaming Verona Inter 2° Giornata Serie A 27-08-2021

Cronaca Diretta e Streaming Live di Hellas Verona – Inter 2° Giornata di Serie A, venerdì 27 Agosto 2021 ore 20:45

Già tempo di seconda giornata di campionato per l‘Inter Campione d’Italia, che venerdì 27 agosto alle 20:45 inaugura la giornata con l’anticipo serale contro l‘Hellas Verona al Bentegodi.

Verona – Inter – 2° giornata di Serie A 2021/2022

Cronaca secondo tempo

94′- Finisce la partita. L’Inter resta a punteggio pieno andando ad imporsi in rimonta al Bentegodi sul Verona per 3-1. I padroni di casa in vantaggio al 15′ con Ilic subiscono nella ripresa il ritorno dei campioni d’Italia a segno con Lautaro al 47′ e due volte con Correa (83′ e 94′). Secondo ko in altrettanti impegni per il Verona.

94′ – GOL DELL’INTER: 1-3 Correa va nuovamente in rete con un preciso rasoterra dal limite dell’area.

92′ – Corner per il Verona.

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero.

89′ – Cartellino giallo per Tameze per gioco scorretto su Barella.

87′ – Doppio cambio nell’Inter: Sensi e Vecino sostituiscono rispettivamente Dzeko e Calhanoglu.

83′ – GOL DELL’INTER: 1-2 Correa va a segno di testa sugli sviluppi di un cross dalla destra di Darmian.

82′ – Fase di gioco piuttosto confusa.

80′ – Quarto corner per l’Inter.

75′ – Triplo cambio nel Verona: entrano Sutalo, Davidowicz e Tameze ed escono Faraoni, Magnani e Hongla.

72′ – Cambio nell’Inter: Correa fa il suo esordio in maglia nerazzurra rilevando Lautaro.

69′ – L’Inter si propone ora con continuita’ in fase offensiva.

67′ – Inter pericolosa: Montipo’ si oppone con bravura ad un tentativo di Bastoni dal limite dell’area. Corner per gli ospiti.

66′ – Doppio cambio nell’Inter: Vidal e Di Marco rilevano rispettivamente Perisic e Brozovic.

65′ – Cartellino giallo per Brozovic per gioco scorretto su Casale.

64′ – Quinto corner per il Verona.

62′ – Cambio nel Verona: Cancellieri lascia il posto a Lasagna.

59′ – Il direttore di gara sorvola su un contatto in area gialloblu tra Hongla e Lautaro.

57′ – Cartellino giallo per Lautaro per gioco scorretto su Ilic.

55′ – Inter nuovamente vicina al bersaglio con una conclusione a fil di palo di Lautaro sempre sugli sviluppi di una rimessa.

53′ – Cambio nel Verona: Casale prende il posto di Ceccherini.

51′ – Il Verona guadagna due corner in rapida successione.

47′ – GOL DELL’INTER: Lautaro sigla di testa il pareggio per i nerazzurri sfruttando una rimessa lunga di Perisic.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni.

Cronaca primo tempo

46′ – Finisce il primo tempo. Verona e Inter vanno al riposo con i padroni di casa in vantaggio per 1-0. Decide, per il momento, una rete di Ilic (15′).

46′ – Termina abbondantemente a lato una girata di Lautaro dal limite dell’area.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

43′ – Problemi fisici per Ceccherini.

42′ – Cancellieri, servito da Barak, conclude malamente sul fondo.

41′ – Errore in fase d’impostazione di Ceccherini.

39′ – Rilevata una carica di Lautaro ai danni di Montipo’.

36′ – Un lancio di Gunter si rivela imprendibile per Cancellieri.

34′ – Un traversone di Dzeko dalla destra si perde sul fondo.

32′ – Buon anticipo di Calhanoglu in fase difensiva.

30′ – Lautaro guadagna una punizione sulla trequarti di sinistra.

28′ – Cartellino giallo per Magnani per gioco scorretto su Dzeko.

26′ – Il gioco ristagna in questa fase a centrocampo.

24′ – Cross di Calhanoglu dalla sinistra e colpo di testa sul fondo di Barella.

23′ – Altro corner per i gialloblu.

22′ – Termina abbondantemente sul fondo un tentativo da fuori area di Faraoni.

20′ – Buon momento per la squadra di Di Francesco che guadagna un corner.

15′ – GOL DEL VERONA: Ilic porta in vantaggio i padroni di casa sfruttando un errore di Handanovic.

12′ – Inter pericolosa: Montipo’ devia in angolo una conclusine da distanza ravvicinata di Lautaro.

11′ – Respinto un tentativo di Calhanoglu da fuori area.

8′ – Possesso palla dell’Inter.

4” – Segnalata una posizione irregolare di Skriniar.

2′ – Il primo corner dell’incontro e’ in favore dell’Inter.

1′ – Inizia la partita.

Probabili formazioni di Verona – Inter

L’Inter recupera della squalifica Lautaro Martinez e il 10 nerazzurro ritornerà tra i titolari.

Ancora indisponibile Sanchez, difficile il rientro di Gagliardini. Possibile poco turn over per Inzaghi, che dovrebbe optare per quasi lo stesso 11 che ha battuto il Genoa.
Unico cambio appunto, Lautaro a fianco a Dzeko in attacco.

Per il resto confermata la difesa con Handanovic in porta, Skriniar, Bastoni e de Vrij. A centrocampo Barella, Brozovic, Calhanoglu. Suglie esterni Perisic e Darmian. Probabile la presenza in panchina del neo acquisto Correa.

Di Francesco deve fare a meno di Veloso squalificato. Difficile che il Verona non si ripresenti con lo stesso 11 visto contro il Sassuolo, Veloso a parte.

Quindi 3-4-2-1 con Pandur in porta, Dawidowicz, Gunter e Ceccherini in difesa. Casale, Hongla, Tameze e Lazovic a centrocampo. Barak e Zaccagni a supporto di Kalinic.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic. Allenatore: Di Francesco.

A disposizione: Pandur, Ceccherini, Cetin, Casale, Cancellieri, Ruegg, Sutalo, Bessa, Frabotta, Hongla, Simeone, Ragusa. 

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko; L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi.

A disposizione: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Dumfries, Dimarco, Vidal, Vecino, Sensi, Correa, Satriano.  

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus