Cronaca Diretta e Streaming Croazia – Spagna EURO 2020 28-06-2021

Cronaca e Diretta Streaming Live di Croazia Spagna Ottavi di Finale di Euro 2020, Lunedì 28 Giugno 2021 ore 18:00

Croazia-Spagna, ottavi di finale Euro 2020.

Cronaca 2° Tempo Supplementare:

121′ – Finisce la partita. La Spagna accede ai quarti di finale degli Europei sconfiggendo a Copenaghen la Croazia per 5-3 dopo i tempi supplementari. Decisive, dopo la rimonta croata da 1-3 a 3-3 sul finire dei tempi regolamentari, si rivelano le realizzazioni iberiche di Morata (100′) e Oyarzabal (103′).

121′ – Ravvisata una posizione irregolare di Morata.

120′ – Segnalato un minuto di recupero.

120′ – Palo della Spagna! Dani Olmo, servito da Oyarzabal, si vede respingere il suo tentativo dal montante.

118′ – Tempestiva uscita bassa di Unai Simon su Orsic lanciato da Brekalo.

116′ – Occasione Spagna: Livakovic salva in uscita su Morata lanciato a rete. Ottavo tiro dalla bandierina per le Furie Rosse.

114′ – Cambio nella Croazia: Ivanusec subentra a Modric.

113′ – Non riesce alla Croazia di entrare in possesso della sfera nonostante un accenno di pressing.

111′ – Le Furie Rosse fanno girare con sicurezza il pallone.

109′ – Possesso palla della Spagna.

106′ – Palla-gol per la Croazia: Budimir non riesce ad inquadrare il bersaglio da ottima posizione.

106′ – Inizia il secondo tempo supplementare.

Cronaca 1° Tempo Supplementare:

105′ – Finisce il primo tempo supplementare con la Spagna tornata avanti di due reti.

105′ – Chiusura di Vida su Morata.

103′ – GOL DELLA SPAGNA! 3-5! Oyarzabal, servito dalla destra da Dani Olmo (secondo assist nella gara), realizza la quinta rete iberica.

101′ – Cambio nella Spagna: Rodri prende il posto di Busquets.

100′ – GOL DELLA SPAGNA! 3-4! Morata, sugli sviluppi di un cross di Dani Olmo, controlla di destro e trafigge di sinistro Livakovic. Furie Rosse di nuovo in vantaggio.

97′ – Corner per la Spagna generato da una deviazione di Vida.

96′ – Palla-gol per la Croazia! Grande intervento di Unai Simon su una conclusione da distanza ravvicinata di Kramaric.

94′ – Fallo commesso da Modric su Pedri a centrocampo.

92′ – Croazia pericolosa: termina alta una conclusione a giro di Orsic.

91′ – Inizia il primo tempo supplementare.

Cronaca 2° Tempo:

96′ – Si va ai supplementari! Croazia e Spagna chiudono i tempi regolamentari sul 3-3. Grande rimonta dei croati da 1-3 a 3-3 sul finire della frazione.

92′ – GOL DELLA CROAZIA! 3-3! Pasalic, sugli sviluppi di un cross dalla sinistra di Orsic, irrompe a centro area e devia in rete riportando il match in parità. Incredibile a Copenaghen!

90′ – Segnalati sei minuti di recupero.

88′ – Cambio nella Spagna: Oyarzabal sostituisce Ferran Torres.

85′ – GOL DELLA CROAZIA! 2-3! Orsic va a segno in mischia da pochi passi dopo che Azpilicueta aveva respinto sulla linea un tentativo di Budimir. Gara che si riapre.

84′ – Occasione Spagna! La difesa croata si fa nuovamente sorprendere da un calcio di punizione: Dani Olmo, lanciato da Busquets, cerca senza fortuna un lob su Livakovic in uscita.

83′ – Cartellino giallo per Caleta Car per gioco scorretto su Morata.

79′ – Doppio cambio anche nella Croazia: Kovacic e Vlasic lasciano rispettivamente il posto a Budimir e Pasalic.

78′ – Doppio cambio nella Spagna: Jordi Alba e Fabian Ruiz rilevano rispettivamente Gayà e Koke.

76′ – GOL DELLA SPAGNA! 1-3! Ferran Torres, sugli sviluppi di una punizione battuta dalla trequarti di sinistra da Pau Torres, elude Brekalo (fuori posizione) e realizza con freddezza.

74′ – Cambio nella Croazia: Brekalo prende il posto di Juranovic. La nazionale diretta da Dalic si dispone ora a tre in difesa.

73′ – Cartellino giallo per Brozovic per proteste.

72′ – Segnalato un fuorigioco di Morata che era andato a segno da pochi passi.

72′ – Doppio cambio nella Spagna: Dani Olmo e Pau Torres sostituiscono rispettivamente Sarabia e Eric Garcia.  

69′ – Segnalata una posizione irregolare di Kramaric.

67′ – Croazia pericolosa: Unai Simon si oppone con bravura ad una conclusione da distanza ravvicinata di Gvardiol.

67′ – Cambio nella Croazia: Orsic prende il posto di Rebic.

66′ – Pessimo tentativo a rete di Rebic: comoda la presa per Unai Simon.

65′ – La Spagna fa girare il pallone a centrocampo.

62′ – Palla persa da Modric. La Croazia fatica a proporsi in avanti.

60′ – Il gioco ristagna in questa fase a centrocampo.

57′ – GOL DELLA SPAGNA! 1-2! Azpilicueta porta in vantaggio le Furie Rosse andando a segno di testa a centro area sugli sviluppi di un traversone dal fondo di Ferran Torres. Prima rete in nazionale per il capitano del Chelsea.

55′ – Caleta Car respinge fuori area un cross di Sarabia dalla destra.

53′ – Fallo commesso sulla trequarti offensiva da Caleta Car su Morata.

52′ – Primo tentativo della ripresa per la Croazia. Un servizio in verticale di Juranovic per Rebic si rivela impreciso: pallone sul fondo.

50′ – Sarabia recupera un pallone a Kramaric a centrocampo.

49′ – Chiusura difensiva di Laporte su Vlasic lanciato in contropiede.

47′ – Morata è fermato fallosamente sulla trequarti da Gvardiol.

46′ – Inizia la ripresa con una variazione nello schieramento della Croazia: Kramaric al posto di Petkovic.

Cronaca 1° Tempo:

46′ – Finisce il primo tempo: Croazia e Spagna vanno al riposo sull’1-1. I croati in vantaggio al 20′ grazie ad un clamoroso errore di Unai Simon su un retropassaggio di Pedri si vedono raggiungere al 38′ da una rete di Sarabia.

46′ – Termina alto un tentativo di Morata dal limite dell’area.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

45′ – Tempestiva uscita con i piedi di Unai Simon ad anticipare Rebic lanciato da Kovacic.

44′ – Unai Simon controlla un traversone proposto dalla destra da Juranovic.

43′ – Termina a lato un tentativo effettuato dalla distanza da Koke.

42′ – La Spagna guadagna due corner in rapida successione.

41′ – Brozovic allontana fuori area un traversone basso dalla destra di Azpilicueta.

40′ – Segnalata una posizione irregolare di Rebic sul servizio di Petkovic.

38′ – GOL DELLA SPAGNA! 1-1! Sarabia, complice anche una deviazione di Caleta Car, riporta le sorti del match in parità ribadendo in rete una conclusione di Gayà respinta da Livakovic.

37′ – Azpilicueta non riesce sugli sviluppi di un battuta a rete potente ma imprecisa di Gayà da fuori area ad inquadrare lo specchio della porta croata con la sua deviazione.

36′ – Quarto corner per la Spagna che da qualche minuto ha ripreso a premere con una certa efficacia.

35′ – Buona chisura difensiva di Juranovic.

34′ – Segnalata una posizione irregolare di Sarabia.

31′ – Terzo calcio d’angolo per gli iberici.

29′ – Prolungata manovra della Spagna.

26′ – La Croazia si ripropone nuovamente al tiro con Kovacic da fuori area: pallone alto.    

24′ – Occasione Croazia: Vlasic, servito in profondità da Modric, conclude sull’esterno della rete. La Spagna sembra avere accusato il colpo.

20′ – GOL DELLA CROAZIA! Clamoroso errore di Unai Simon su un retropassaggio di Pedri. L’estremo difensore delle Furier Rosse fallisce il controllo sul passaggio all’indietro effettuato dal compagno di squadra.

19′ – Occasione Spagna: Morata, sugli sviluppi di un cross di Ferran Torres, non riesce a colpire al meglio il pallone facendosi respingere il tentativo da Vida.

16′ – Palla-gol per la Spagna: Koke, ottimamente servito in area da Pedri, si vede respingere il suo tentativo da distanza ravvicinata da Livakovic.

13′ – Ci prova la Spagna: un tentativo di Sarabia da posizione defilata si spegne sull’esterno della rete.

12′ – Buon anticipo difensivo di Kovacic su Koke al limite dell’area.

11′ – Si fa vedere in avanti la Croazia. Un traversone dalla sinistra di Gvardiol è allontanato fuori area di testa da Gayà.  

10′ – Il primo tentativo a rete è della Spagna: Azpilicueta chiama in causa Livakovic con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato.

8′ – Il difensore della Dinamo Zagabria riprende regolarmente il suo posto.

6′ – Gioco fermo per soccorrere Gvardiol rimasto contuso a terra dopo un duello aereo con Ferran Torres.

5’ – Pressing alto degli iberici che recuperano il pallone e guadagnano un calcio di punizione sulla trequarti di destra.

4′ – La Spagna fa girare il pallone in fase offensiva.

2′ – Tempestiva uscita di Livakovic su un invito in verticale di Laporte.

2′ – Prolungato possesso palla della Spagna.

1′ – Inizia la partita. Il calcio d’avvio è battuto dalla Spagna.

Formazioni Ufficiali di Croazia – Spagna:

Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Vida, Caleta-Car, Gvardiol; Modric, Brozovic, Kovacic; Vlasic, Petkovic, Rebic.

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Eric Garcia, Laporte, Gayà; Koke, Sergio Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Sarabia.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus