Chelsea: infortunio per Kante, finale di stagione a rischio

Il francese si è infortunato nell’ultimo match di campionato contro il Watford.

Brutta tegola per il Chelsea che in questo finale di stagione potrebbe dover fare a meno di N’Golo Kanté. Il centrocampista francese si è fermato nella partita di campionato contro il Watford vinta 3-0 dai Blues e se all’inizio si pensava non dovesse essere nulla di grave, è aumentato il pessimismo nelle ultime ore. Sicuramente, Kanté sarà costretto a saltare la semifinale di ritorno di Europa League di questa sera contro l’Eintracht Francoforte (1-1 all’andata in Germania).

A confermare la gravità dell’infortunio del centrocampista francese ex Leicester è lo stesso Maurizio Sarri che ha presentato la partita di questa sera ieri in conferenza stampa, facendo sapere come il giocatore è anche in dubbio per la possibile finale di Europa League: “Kanté domani non ci sarà, ha un problema al muscolo posteriore della coscia e dovrà stare un paio di settimane fermo .Proveremo a recuperarlo eventualmente per la finale, ma non sono sicuro che ce la possa fare”  ha chiosato il tecnico toscano. Frasi che sanno più di speranza da parte di Sarri e Kanté difficilmente ci sarà per un eventuale finale.

L’ex tecnico del Napoli, comunque, ha i giocatori giusti per sopperire al meglio all’assenza del centrocampista francese, con Jorginho che prenderà il suo posto in mediana assieme a Loftus-Cheek Barkley, al momento favorito su Kovacic. Chiaro, però, che l’assenza delle geometrie di Kanté è una perdita importante per il Chelsea ed il dover disputare una possibile finale senza di lui non sarà facile.

 

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei